Bere acqua quando sei accaldato: c’è un errore gravissimo

Bere acqua è fondamentale per mantenere la giusta idratazione, ma c’è un errore gravissimo che commettiamo quando siamo accaldati.

bere acqua troppo fredda estate
Bere acqua in estate, l’errore che commettiamo tutti (Foto di Jacob Lund AdobeStock)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

L’acqua è vita, e idratarsi nel modo corretto tramite l’assunzione di acqua è fondamentale per mantenere in salute il nostro organismo.

Bere sufficientemente e avere un’alimentazione sana infatti, è la regola numero uno per vivere meglio e a lungo, evitando numerose patologie.

L’acqua aiuta ad eliminare le tossine dal nostro corpo, purifica e disintossica il nostro organismo, ma agevola anche la digestione, ci aiuta a mantenere la corretta umidità delle mucose e tanti altri vantaggi che aiutano a mantenerci in buona salute.

I medici consigliano di bere almeno un litro e mezzo o due di acqua al giorno, in particolare d’estate, quado le elevate temperature aumentano la sudorazione e la dispersione quindi di liquidi dal nostro corpo.

Ma siamo sicuri di bere nel modo corretto? C’è un errore che spesso commettiamo soprattutto in estate, a causa del caldo. Vediamo quale.

Bere acqua in estate, l’errore che può provocare conseguenze anche serie

Come abbiamo detto, bere acqua è importantissimo e d’estate lo è ancora di più, ma proprio per il grande caldo siamo portati a commettere un errore che spesso può anche rivelarsi molto grave per il nostro organismo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

bere acqua troppo fredda estate
Acqua ghiacciata (foto di Juergen Wiesler AdobeStock)

Quando siamo stati esposti ad elevate temperature, sudati e accaldati infatti, percepiamo più sete e beviamo acqua ghiacciata dal frigorifero. Niente di più sbagliato.

Questa azione infatti, fatta da tantissime persone, può provocare infatti conseguenze anche gravi nel nostro organismo.

Bere acqua troppo fredda infatti, o mangiare alimenti troppo freddi quando siamo accaldati, non ci rinfresca o disseta di più, ma va a creare uno shock termico all’interno del nostro corpo.

Se siamo quindi molto accaldati, questo sbalzo di temperatura potrebbe creare un pericoloso blocco dello stomaco, provocando dolore acuto, nausea, vomito o diarrea.

bere acqua troppo fredda estate
Beviamo acqua a temperatura ambiente (foto di goodluz AdobeStock)

E’ sempre meglio quindi evitare di bere acqua del frigorifero quando siamo troppo accaldati, preferendo invece acqua a temperatura ambiente.