Gnocchi di zucchine cremosi e perfetti anche per un evento speciale

Un piatto per un’occasione speciale: gli gnocchi di zucchine preparati con una cremina e presentati come indicato nel procedimento, sono il piatto ideale per un pranzo formale.

ricetta gnocchi di zucchine
Gnocchi di zucchine e pomodoretti (Foto di denio109 AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Penne cremose e filanti con Grana Padano e lime: un’esplosione di gusto
  2. Gli involtini pugliesi ripieni di scamorza e pancetta. Il secondo piatto perfetto per la cena
  3. Carbonara di mare, cremosa, delicata, incredibilmente strepitosa

Per una presentazione formale scegli gli accessori come nella foto in basso, fai attenzione alla disposizione delle posate, scegli un colore adatto del sottopiatto e del tovagliolo e impiatta come indicato.

Puoi preparare gli gnocchi facendo un disegno sopra: dopo aver fatto i pezzetti, schiacciali con un dito su una forchetta, o su una grattugia (dal lato dove non ci sono i denti) o su un rigagnocchi.

Ingredienti e preparazione degli gnocchi di zucchine

Ingredienti per 4-5 persone. Se vuoi accorciare un po’ i tempi di lavorazione, sbuccia le patate e tagliale a pezzi e poi mettile in una pentola e lessale. Puoi riutilizzare l’acqua che filtra dalle zucchine ed integrarla ai 500 ml.

Aggiungi l’acqua poco alla volta. Non devi necessariamente utilizzarla tutta. La quantità di acqua dipende da diversi fattori, anche dall’umidità dell’aria dell’ambiente in cui ti trovi. Per questo motivo aggiungi quella necessaria ma non di più, altrimenti si rischia di ottenere una zuppa di patate e zucchine.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta gnocchi di zucchine
Taglio degli gnocchi (Foto di Sprea Collection AdobeStock)

INGREDIENTI

per gli gnocchi:

 

per il condimento:

  • una cipolla
  • 250 gr di pomodorini
  • 150 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 50 gr parmigiano reggiano a scaglie
  • Sale q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.

PREPARAZIONE

Lessa le patate, nel frattempo lava e pulisci le zucchine, avendo l’accortezza di asciugarle bene. Mettile in un mixer e frullale. Falle passare in un colino in modo da togliere la parte liquida. Quando le patate sono pronte mettile in una ciotola, schiacciale, uniscile alle zucchine e mescola grossolanamente.

Aggiungi il parmigiano grattugiato e mescola ancora. Poi la farina poco alla volta e inizia ad impastare. Aggiungi l’uovo e continua ad impastare, aggiungi l’acqua necessaria, fino ad ottenere un panetto compatto ed elastico.

Prepara una tovaglia di cotone, stendila su un piano ed infarina la superficie. Metti il panetto su una spianatoia e crea un filoncino dello spessore di un dito, come in foto. Taglia a pezzetti, spolverando della farina sopra, e lasciandoli riposare sulla tovaglia infarinata.

Quando hai raggiunto metà dell’impasto, metti l’acqua in una pentola sufficientemente capiente e portala a bollore. Prosegui con la preparazione degli gnocchi.

Lava i pomodorini, puliscili e tagliali a pezzetti, della misura che preferisci. Sminuzza la cipolla. Versa un filo d’olio in una padella a bordi alti e soffriggi la cipolla. quando sarà dorata aggiungi i pomodorini. Quando l’acqua inizia a bollire metti a cuocere gli gnocchi e appena ritornano in superficie prendili con una schiumarola e mettili delicatamente nella padella con i pomodorini.

 

ricetta gnocchi di zucchine
Gnocchi di zucchine con decorazione di radicchio (Foto di Studio Gi AdobeStock)

Non ti preoccupare se la schiumarola si porta dietro un po’ di acqua di cottura. Aggiungi il formaggio grattugiato, mescola delicatamente facendo attenzione a non rovinare gli gnocchi. Servi subito. Per una presentazione formale scegli un servizio adatto e decora con il radicchio come in foto.

Gestione cookie