Bomboloni alla crema, i morbidissimi dolci fritti che piaceranno ai bambini

I bomboloni alla crema sono dei deliziosi dolcetti fritti, talmente morbidi che conquisteranno soprattutto i bambini.

bomboloni alla crema morbidissimi
Vassoio di bomboloni alla crema (foto da Pixabay di Marco Pomella)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

I bomboloni alla crema sono dei morbidissimi dolcetti fritti che, come dice il nome stesso, sono ripieni di crema pasticcera.

Si tratta di un dolce golosissimo che si prepara con un impasto a doppia lievitazione che li rende super soffici. Spesso accostato ai krapfen di origine austro-tedesca, i nostri bomboloni hanno una ricetta leggermente differente. Difficili da digerire come dolce di fine pasto, sono sicuramente più apprezzati come carica per iniziare la giornata oppure come merenda di metà pomeriggio.

A d apprezzare queste soffici bombe ripiene sono soprattutto i più piccoli che, a questo dolce, non sapranno proprio dire di no.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Bomboloni alla crema come quelli del bar

La preparazione dei bomboloni alla crema è davvero molto semplice, tanto che proprio dai bambini ci si può far aiutare, bisogna solo armarsi di un po’ di pazienza perché i tempi di lievitazione sono due di cui uno richiede un po’ di tempo in più. Ma il risultato, garantiamo, è di dolci proprio come quelli del bar.

crema pasticcera ricetta semplice
Cucchiaio di crema pasticcera (foto da AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 500 g di farina 00
  • 60 g di margarina vegetale
  • 150 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 250 g di latte
  • 1 l di olio di arachide
  • 1 kg di crema pasticcera (potete trovare la nostra ricetta cliccando a questo link)

PROCEDIMENTO (circa 90 minuti)

Per preparare questi bomboloni alla crema morbidissimi iniziate dal ripieno, quindi realizzate la crema pasticcera e lasciatela raffreddare.

Fatto questo passaggio passate a preparare l’impasto dei bomboloni; in planetaria (se non avete la planetaria potete fare tutto in una terrina capiente utilizzando le fruste elettriche, ndr) versate la farina, l’uovo e 50 grammi di zucchero quindi iniziate a lavorare.

Proseguite aggiungendo un po’ alla volta il latte tiepido e la margarina a pezzi che avrete lasciato fuori dal frigo per almeno 15 minuti. Per ultimo aggiungete il lievito spezzettato.

Impastate ed amalgamate bene tutti gli ingredienti, coprite con pellicola e lasciate raddoppiare di volume.

A lievitazione avvenuta, mettete della farina su di un tavolo da lavoro, dividete l’impasto a metà stendetelo arrivando ad uno spessore di circa 1,5 cm. Tagliate con un coppa pasta o con un bicchiere, disponete su di una teglia da forno coperti di carta e lasciate lievitare ancora per 30 minuti, questa volta coprendoli con uno strofinaccio pulito.

Nel frattempo preparate la pentola per la cottura; versate in un tegame capiente l’olio di arachide e portatelo a temperatura. Trascorso il tempo necessario, tuffatevi all’interno 2-3 bomboloni per volta, quindi coprite con un coperchio e lasciate cuocere qualche minuto, appena saranno dorati girateli per completare la cottura.

stendere impasto
Stendere l’impasto dei bomboloni (foto da pexels di djordje vezilic)

Preparate in un piatto 100 g di zucchero semolato, quindi una volta tirati fuori d’olio i bomboloni, tuffateli subito nello zucchero in modo che questo aderisca bene ad ogni lato.

Ancora calde, bucate le bombe con una forchetta e farcitele della crema pasticcera fredda e che nel frattempo avrete trasferito in una sac a poche. A questo punto i morbidissimi bomboloni alla crema sono pronti per essere gustati.

Gestione cookie