Calo di zuccheri: 4 spuntini ipocalorici per soddisfare la voglia di…

Calo di zuccheri: 4 spuntini ipocalorici per soddisfare la voglia di buono

di Ivana Tramontano

Nel corso della giornata, soprattutto a metà mattina o metà pomeriggio, si verifica il cosiddetto calo di zuccheri, che ci spinge a mangiare qualcosa di dolce. Tuttavia è possibile soddisfare queste voglie in modo sano e goloso. Vediamo insieme come.

Frutta secca

Noci, pinoli, mandorle, nocciole, pistacchi sono un buon modo per soddisfare la fame. Contengono sali minerali, vitamina E e antiossidanti. Da consumare al naturale o anche con uno yogurt bianco per una merenda super gustosa.

Pane integrale

I carboidrati sono importanti, anche in una dieta ipocalorica. Due fettine di pane con un velo di marmellata senza zuccheri aggiunti è il modo migliore per soddisfare la voglia di qualcosa di buono. Ottimo anche come prima colazione abbinato ad una tazza di tè verde o caffè.

Fiocchi di avena

Favoriscono l’eliminazione delle tossine e normalizzano la flora intestinale. Ricchi di fibre e proteine, mentre sono totalmente privi di colesterolo ed offrono un duraturo senso di sazietà: un buon motivo in più per inserirli nella prima colazione in perfetto stile british.

Miele

E’ in grado di aumentare i livelli di serotonina, l’ormone che regola la felicità ed il benessere. Contiene enzimi, vitamine, oligominerali e sostanze che possono favorire i processi di accrescimento. Il miele ha un’azione decongestionante per le prime vie respiratorie, è un naturale calmante della tosse e svolge un’azione diuretica. Ideale per dolcificare un tè o una tisana, soprattutto prima di andare a letto.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post