Cannelloni di mare, ricetta alternativa che anticipa la primavera. Si prepara in un attimo

I sapori freschi del mare in un primo piatto facile da realizzare che ci proietta già verso le stagioni calde. Vediamo come si prepara questo piatto gustoso e di sicuro successo.

cannelloni mare ricetta
Cannelloni di mare (Foto di Al AdobeStock)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Biscotti morbidi ricotta e fragole, la ricetta imperdibile senza olio e senza burro
  2. Tiramisù all’arancia, la golosa alternativa tutta da provare
  3. Allerta alimentare urgente, latte per neonati richiamato dal Ministero. Tutti i dettagli

I cannelloni di mare sono un raffinato primo piatto a base di pesce e possono essere considerati una variante dei più classici e conosciuti cannelloni di carne.

Con un sapore più delicato e leggero, è un’ottima scelta per un pranzo in cui si vuol portare in tavola un piatto ricco ma di facile realizzazione.

La pasta dei cannelloni è di solito pasta fresca all’uovo, che si può scegliere di comprare già pronta anche nella forma di cannelloni da riempire semplicemente. In questo caso sarà veramente veloce preparare questo piatto, basta davvero poco.

Il ripieno di questi cannelloni è composto da nasello e gamberetti e poi la salsa che va a legare e condire il tutto è una sorta di besciamella di mare ma fatta con il fumetto del pesce, cioè il sugo che si forma facendo bollire gli scarti dei pesci con aglio, cipolla e erbe aromatiche.

Ecco allora che andiamo a vedere più in dettaglio cosa occorre e tutto quello che c’è da fare per realizzare i cannelloni di mare.

Ingredienti e preparazione dei cannelloni di mare

I cannelloni di mare si conservano in frigorifero per circa 2 giorni in un contenitore chiuso. Se necessario possono esser congelati sia cotti, sia crudi, sempre che ovviamente i pesci utilizzati siano freschi.

cannellomni pronti ricetta cannelloni mare
cannelloni già pronti (Foto di Eva Elijas da Pexels)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 8 cannelloni già pronti o 8 sfoglie di pasta all’uovo
  • 400 g di filetto di nasello
  • 200 g di gamberetti
  • 2 albumi d’uovo
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • 400 ml di fumetto di pesce
  • 30 g di amido di mais
  • 1 rametto di timo
  • 40 g di Parmigiano Reggiano Dop grattugiato
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b.

PREPARAZIONE (45 minuti circa)

La prima cosa da fare è preparare il fumetto di pesce o averlo già pronto. Poi, tagliare i filetti di nasello a pezzetti.

Dopo, metterli in un mixer, aggiungere i gamberetti puliti e sgusciati, unire anche gli albumi  e il Parmigiano grattugiato e frullarli. Il composto deve risultare omogeneo. Regolare di sale e di pepe.

Poi, sbollentare i cannelloni in acqua salata bollente per alcuni secondi, scolarli e stenderli su di uno strofinaccio e lasciare che si raffreddino un pò.

A questo punto si può passare a farcire i cannelloni. Prendere il ripieno, se viene comodo e per un lavoro più preciso lo si può inserire in una sac a poche e così riempire ogni cannellone.

Poi, preparare la salsa. In un pentolino versare l’olio e l’amido di mais e mescolare formando il cosiddetto roux in cui l’amido si rapprende e si stacca dalle pareti del pentolino.

Quindi, spegnere il fuoco e versare il fumetto di pesce, precedentemente preparato, e mescolando fare addensare la salsa.

gamberetti ricetta cannelloni mare
gamberetti (Foto di Shutterbug75 da Pixabay)

Non resta che inserire i cannelloni in una pirofila, versare sopra la salsa ottenuta con il fumetto e infornare. Cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per circa 30 minuti.

(Romana Cordova)

Gestione cookie