Carpaccio di gamberi e zucchine, la ricetta light e freschissima dal gusto esplosivo!

Il carpaccio di gamberi e zucchine è un piatto fresco e light, un’idea originale perfetta per l’estate! Ecco come realizzarlo.

Carpaccio di gamberi e zucchine ricetta estiva
Carpaccio di gamberi e zucchine (Foto di menfis AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il carpaccio di gamberi e zucchine è un secondo piatto fresco ed invitante, ideale da servire durante l’estate.

Un’idea originale e sfiziosa, ricca di gusto, che vi farà venire di certo l’acquolina in bocca! Un piatto light e dal gusto esplosivo, grazie all’unione di gamberi, zucchine, limone e menta, un mix dal risultato irresistibile!

La ricetta è davvero semplice da preparare e in pochi minuti avrete un piatto fresco perfetto anche da servire come antipasto. Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo carpaccio.

Carpaccio di gamberi e zucchine, ingredienti e procedimento

Il carpaccio di gamberi e zucchine si conserva in frigorifero e va consumato entro 24 ore dalla preparazione. Volendo, possiamo variare la ricetta utilizzando il lime al posto del limone.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Carpaccio di gamberi e zucchine ricetta estiva
L’emulsione olio e limone per la marinatura (foto di Andrey AdobeStock)

INGREDIENTI (dosi per 4 persone)

  • 300 g di gamberi rosa
  • 2 zucchine
  • 25 pomodorini circa
  • 1 limone
  • 1 noce di burro
  • Menta fresca q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PROCEDIMENTO (circa 40 minuti)

Per realizzare questa ricetta, per prima cosa laviamo le zucchine, i limoni, i pomodori e le foglie di menta. Ora dal limone ricaviamo delle striscioline di scorza, quindi teniamole da parte e spremiamo il succo in una ciotola.

Aggiungiamo nella ciotola l’olio, il sale, il pepe e mescoliamo con una frusta a mano. Aggiungiamo quindi i gamberi già puliti, mescoliamo e lasciamo marinare in frigorifero per circa 20 minuti.

Nel frattempo, affettiamo finemente le zucchine e tagliamo i pomodorini a metà, quindi trascorso il tempo della marinatura, prendiamo una padella con una noce di burro e facciamo cuocere i gamberi in padella per pochi minuti, a fiamma viva.

Carpaccio di gamberi e zucchine ricetta estiva
Il piatto pronto da gustare (foto di Studio Gi AdobeStock)

Ora passiamo all’impiattamento: mettiamo sul piatto i gamberi, quindi i pomodorini e le zucchine. Condiamo con un filo d’olio, la menta fresca e le scorze di limone, quindi portiamo in tavola e gustiamo subito!