Cenone di Capodanno, 4 ricette da fare all’ultimo momento. Minimo sforzo massima resa

E siamo arrivati anche all’ultimo giorno dell’anno, avete tutto pronto per il Cenone di San Silvestro? Ecco 4 ricette facili e last minute per l’antipasto.

ricette di capodanno antipasti facili
Ricette last minute Capodanno (immagine realizzata con befunky)

Siamo arrivati anche all’ultimo giorno dell’anno e che siate appassionati di cucina o meno, sicuramente i fornelli di casa sono già in attività per preparare la cena di questa sera.

Una lunga notte che ci porterà dritti nel nuovo anno e come tradizione vuole le tavole devono essere imbandite di ogni prelibatezza possibile. E si sa, il modo migliore per iniziare al meglio una Cenone come quello di San Silvestro è partire con il piede giusto proprio dall’antipasto.

E voi cosa avete pensato di preparare? Qui vi consigliamo 4 ricette facili e last minute per gli antipasti di Capodanno; delle vere delizie a cui sarà impossibile dire no.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Antipasti di Capodanno, 4 idee facili e veloci

Dalle crocchette di cotechino passando per i cestini di pasta sfoglia e poi le ciambelle salate e i rustici di pasta sfoglia. E allora mani in pasta e via con le preparazioni.

cestini di sfoglia con insalata russa
Cestini di pasta sfoglia con insalata russa (foto da Pinterest di @pelledipollo)

Cestini di pasta sfoglia ripieni; è sicuramente una delle preparazioni più facili e veloci in generale, ma i cestini di pasta sfoglia sono perfetti anche per Capodanno ovviamente con un ripieno a tema. Per prepararli servirà una pasta sfoglia rettangolare ricavatene dei quadrati e foderate degli stampini per muffin. Bucherellate la base e usate una manciata di fagioli secchi per non far gonfiare i cestini.

Lasciate cuocere in forno a 200° per 25 minuti. Nel frattempo, scolate delle verdure sott’aceto e tritatele finemente nel mixer, quindi aggiungete della maionese o della philadelphia ed amalgamate. Quando i cestini saranno freddi farciteli e servite i cestini di sfoglia ripieni.

LEGGI ANCHE->

Crocchette di cotechino; per preparare queste crocchette serve 1 kg di cotechino che dovrete far sbollentare per bene, quindi una volta pronto tagliatelo a fette. Farcite ogni due fette con dei pezzettini piccoli di provola, quindi impanate le crocchette ottenute prima nella farina poi nell’albume sbattuto ed infine nel pan grattato.

Foderate una teglia di carta forno, disponete le crocchette, giro di olio e lasciate cuocere in forno a 180° per 15 minuti, rigirandole a metà cottura.

Rustici al prosciutto; sono forse l’antipasto più sfizioso che vi proponiamo. Questi rustici geometrici sono davvero belli oltre che buoni; tutto quello che dovrete fare è tagliare in tanti quadrati una pasta sfoglia, quindi intagliate all’interno di ogni quadrato una forma più piccola lasciando attaccati i due estremità.

Al centro del quadrato più piccolo disponete una mezza fettina di prosciutto cotto e un po’ di philadelphia. Sovrapponete i lembi opposti e fate allo stesso modo con la cornice esterna. Spennellate con un uovo sbattuto ed infornate a 200° per 30 minuti.

ciambelle salate di sfoglia
Ciambelle salate di pasta sfoglia (foto da Pinterest di @cuciniamoconchicca)

Ciambelline salate di sfoglia; tagliate la pasta sfoglia in rettangoli, quindi una metà tagliatela a striscioline e l’altra farcitela con prosciutto cotto e provola. Arrotolate partendo dalla parte farcita e formate la ciambellina.

Spennellate con un uovo sbattuto e al centro di ogni ciambellina disponete metà pomodorino e un’oliva, quindi infornate a 200° per 25 minuti.