Ciambella rustica ricotta e pesto, perfetta come antipasto con salumi e formaggi

La ciambella rustica ricotta e pesto è buonissima e si prepara velocemente. La potete servire come antipasto o anche aperitivo

Ciambella salata
Ciambella-foto instagram @pina55685

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Se vi piace il pesto e la ricotta, potete preparare una ciambella salata davvero buonissima. È una ricetta semplice ma che non delude mai.

La ciambella è soffice e gustosa e perfetta per ogni occasione e ogni stagione. La potete servire come antipasto oppure come aperitivo.

Potete poi personalizzarla con altri ingredienti come pomodorini per esempio oppure olive in base ai gusti. Potete aggiungere anche le uova se gradite.

Ingredienti e preparazione della ciambella rustica ricotta e pesto

Vediamo come preparare in poco tempo e facilmente la ciambella rustica ricotta e pesto.

Ciambella rustica pesto
Ciambella rustica-foto instagram @chezbibia

INGREDIENTI (8 persone)

  • 50 gr Formaggio grattugiato
  • 4 Uova
  • 120 gr Pesto
  • 250 gr Ricotta
  • 50 gr Olio extravergine d’oliva
  • 280 gr Farina 00
  • 1 Bustina lievito istantaneo per torte salate
  • 1 Cucchiaino sale fino
  • Pomodorini

PREPARAZIONE (50 minuti)

Come prima cosa, prendere una ciotola e romperci dentro le uova e aggiungere poi un cucchiaino di sale e sbattere fino a quando le uova non saranno spumose e gonfie.

Unire poi il formaggio grattugiato, la ricotta, l’olio e il pesto e continuare a mescolare con le fruste elettriche per amalgamare tutti gli ingredienti bene.

Aggiungere poi il lievito istantaneo pizzaiolo per torte salate e piadine paneangeli e mescolare bene per incorporarlo. Unire poi la farina poco alla volta. L’impasto dovrà sembrare bello denso.

Ciambella rustica pesto
Ciambella rustica-foto instagram @glutenfree_withlove_

Versare poi l’impasto in uno stampo a ciambella da 24 cm che sia unto e infarinato. Decorare poi la superficie con i pomodorini tagliati a metà e infornare a 170° in modalità ventilata per 45 minuti, oppure in modalità statica a 180° per lo stesso tempo.

A questo punto sfornare e poi lasciar intiepidire un pò e togliere dallo stampo la ciambella rustica rovesciandola su un piatto. Ed ecco pronta la ciambella salata.