Cioccolata calda fit, la ricetta senza zucchero: da leccarsi i baffi

Cioccolata calda fit, una versione senza zucchero della ricetta più classica, per una golosa tentazione light! Ingredienti e procedimento.

cioccolata calda fit ricetta
(foto Pinterest di lucake.it)

La cioccolata calda si sa, d’inverno è davvero un must ed è una dolce tentazione in grado di allietarci le giornate con il suo calore.

Da consumare davanti al camino, o sul divano mentre si guarda una serie tv, questa bevanda dolcissima è ideale da consumare per una merenda golosa o dopo cena.

Purtroppo però, spesso siamo frenati dalla tentazione a causa del suo alto contenuto di zuccheri.

Per questo, oggi vi proponiamo la cioccolata calda fit, senza zuccheri e più leggera, da preparare con latte vegetale. Un dolce più leggero, ma non per questo meno invitante, semplice e davvero veloce da preparare.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare in modo semplicissimo questo dolcetto delizioso.

Cioccolata calda fit, la ricetta

Questa cioccolata calda andrebbe consumata subito o al massimo entro la giornata. Per renderla più golosa, potete aggiungere sopra un pò di granella di nocciola o di pistacchio, o per gli amanti del cioccolato al 100% scaglie di cioccolato con l’aggiunta di panna!

cioccolata calda fit ricetta
(foto Pinterest di melarossa.it)

INGREDIENTI

  • 20 gr di cacao amaro
  • 20 gr di amido di mais
  • 400 gr di latte vegetale

PROCEDIMENTO (pronta in 5 minuti)

Per preparare la nostra cioccolata calda fit prendiamo un pentolino e versiamoci il latte vegetale con il cacao e l’amido setacciati, e mettiamo sul fuoco a cuocere.

Mescoliamo spesso per evitare la formazione di grumi, fino a che non raggiungerà il bollore.

La cioccolata si presenterà a quel punto bella densa, spegniamo quindi il fuoco e versiamo direttamente in una tazza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->Torta pocket coffee, il grande classico da fare a casa: anche con il bimby

cioccolata calda fit ricetta
(foto Pinterest di checuoca.com)

Lasciamo intiepidire, e prima di consumarla decoriamo se vogliamo, con granella di pistacchi o nocciole, oppure con scagliette di cioccolato e panna!