Cobbler vegan alla frutta, una golosità croccante e semplice da fare

Il cobbler vegan alla frutta è un dolce delizioso, leggero e croccante, davvero semplicissimo da fare. Ecco come realizzarlo.

Cobbler vegan alla frutta ricetta
Cobbler vegan alla frutta (Foto di azurita AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il cobbler vegan alla frutta è un dolce leggero e salutare, completamente vegano, ideale da servire come merenda golosa!

Croccante e morbido allo stesso tempo, per i due strati da cui è composto, questo dolcetto è davvero particolare e delizioso, una vera goduria leggera e sfiziosa. Perfetto da gustare da solo a temperatura ambiente, questo dolcetto è ottimo anche accompagnato da una pallina di gelato alla frutta freddo, davvero squisito.

La ricetta è davvero molto semplice, e a parte la cottura, ci vorranno davvero pochissimi minuti per realizzarlo anche per i meno esperti in cucina!

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo dolcetto strepitoso.

Cobbler vegan alla frutta, ingredienti e procedimento

Il cobbler vegan alla frutta si conserva a temperatura ambiente, sotto una campana per dolci, e va consumato entro 2 giorni dalla cottura. 

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Cobbler vegan alla frutta ricetta
Il dolcetto servito con il gelato (foto di Cavan AdobeStock)

INGREDIENTI (dosi per 4 persone)

  • 150 g di farina 2
  • 40 g di zucchero di canna
  • 70 g di burro di soia
  • 1 cucchiaino colmo di lievito naturale a base di cremor tartaro
  • 40 g di latte di soia
  • 200 g di fragole
  • 2 pesche
  • 3 nespole
  • il succo di 1/2 limone
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • 1 pizzico di vaniglia in polvere

PROCEDIMENTO (circa 60 minuti)

Per realizzare questa ricetta, per prima cosa iniziamo lavando e pulendo la frutta, quindi tagliamola a pezzettoni e mettiamola in una ciotola. 

Aggiungiamo la vaniglia, il succo di limone, un cucchiaio di zucchero di canna e l’amido di mais, quindi mescoliamo e sistemiamo la frutta in una teglia unta di burro di soia.

In una ciotola a parte versiamo la farina, il lievito, lo zucchero di canna, la cannella ed il sale, quindi mescoliamo. Aggiungiamo quindi il burro di soia a temperatura ambiente e il latte di soia, quindi mescoliamo fino ad ottenere un composto sbriciolato e abbastanza grosso.

Ora versiamo l’impasto sulla frutta, distribuendolo per bene ma senza coprirla del tutto, spolveriamo con zucchero di canna e inforniamo a 180° per circa 40 minuti, fino a quando la superficie non sarà ben dorata.

Cobbler vegan alla frutta ricetta
Il dolce pronto da gustare (foto di zi3000 AdobeStock)

Sforniamo e lasciamo intiepidire, quindi portiamo in tavola il nostro cobbler vegan alla frutta e gustiamolo subito!

Gestione cookie