Dieta dei 3 giorni, dimagrisci in fretta e senza rinunce

Grazie alla dieta dei 3 giorni è possibile perdere qualche kg ma senza troppo stress. E’ una dieta veloce che può essere fatta in ogni periodo dell’anno. Scopri cosa prevede il piano alimentare. 

Alimenti con meno di 50 kcal lista cibi
Pancia piatta (Foto di silviarita da Pixabay)

Se sei in cerca di una dieta veloce da poter seguire per soli 3 giorni e che abbia ottimi risultati, sei nel posto giusto. Naturalmente prima di poter seguire questo percorso alimentare ti consigliamo di farlo presente al tuo medico curante e di vagliare insieme la soluzione più adatta a te.

Questa dieta è stata pensata per perdere peso in maniera molto veloce, soprattutto nelle persone che soffrono di patologie cardiache, la dieta prevede 3 giorni di regime alimentare guidato e 4 giorni di mantenimento.

Ma vediamo insieme di cosa si tratta.

La dieta dei 3 giorni, facile, veloce e indolore

Questa dieta è ipocalorica e quindi è molto efficace in brevissimo tempo. Durante la dieta è importante bere con regolarità così da depurare l’organismo dalle scorie e sgonfiare la pancia. Dopo i 3 giorni di dieta seguiranno 4 giorni di mantenimento. Si consiglia di camminare mezz’ora al giorno per riattivare il metabolismo.

Alimenti con meno di 50 kcal liste cibi
Alimenti salutari (Foto di Steve Buissinne da Pixabay)

Il menù della dieta dei 3 giorni prevede:

Primo giorno

Colazione: 100 gr di latte scremato o parzialmente, una tazzina di caffè poco zuccherato e una fetta biscottata. In alternativa yogurt bianco, thè verde e frutto di stagione a piacere.

Spuntino: Yogurt magro

Pranzo: Tonno in scatola sgocciolato accompagnato da pomodori o fagiolini con 40 gr di pane

Spuntino: Cioccolato fondente 10 gr in alternativa spremuta d’arancia

Cena: Zuppa di legumi, in alternativa petto di pollo alla griglia con insalata

Potrebbe interessarti anche: Ritenzione idrica addio. I 10 alimenti per combatterla fanno miracoli

Secondo Giorno

La colazione e gli spuntini sono uguali al primo giorno.

Pranzo:  Stracchino 100 gr con spinaci bolliti, in alternativa formaggio light 60 gr con insalata e pomodori

Cena: Orata a cartoccio con broccoli, in alternativa 200 gr di merluzzo al vapore con broccoli

Terzo giorno

La colazione e gli spuntini sono uguali ai giorni precedenti.

Pranzo: 50 gr di ricotta con ortaggi a piacere e 40 gr di pane, in alternativa insalata di pomodori, fagiolini ed un uovo sodo con 40 gr di pane

Cena: 125 gr di mozzarella light e insalata, in alternativa 100 gr di bresaola con verdure grigliate e 40 gr di pane tostato.

Potrebbe interessarti anche: Dieta Plank: il menù per perdere 9 chili in 2 settimane. Lo schema alimentare da seguire