Elisa Isoardi è diventata una maestra, come la fa lei non la fa nessuno – FOTO

Elisa Isoardi è diventata espertissima, la prepara e la mangia come se nulla fosse. La conduttrice riceve tantissimi complimenti. 

Elisa Isoardi elisir bellezza serale foto
Elisa Isoardi (Foto Instagram)

La bellissima conduttrice Elisa Isoardi è a Napoli (Campania) per trascorrere un pò di tempo visitando le bellezza della Città e gustando ottimi piatti della tradizione partenopea. Come sempre la sua voglia di allegria e leggerezza prevalgono e si è messa a preparare la pizza in una delle pizzerie più antiche di Napoli, quella di Gino Sorbillo. 

Pizza per tutti, la fa Elisa, è diventata una maestra

Inutile dire che la folla ha gradito la partecipazione della conduttrice e che ha voluto assaggiare un pezzetto della sua creazione. Il risultato è stato davvero strepitoso. Prepariamola anche noi, basta davvero poco.

Elisa Isoardi - Instagram
Elisa Isoardi – Instagram

Ingredienti:

  • 300 gr di farina’0
  • 200 gr di farina manitoba
  • 400 gr di acqua a temperatura ambiente
  • 3 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 11 gr di sale fino
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 3 salsicce
  • 3 patate grandi
  • 250 gr di fiordilatte

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—-> Luca Bizzarri ha tanto da festeggiare, il momento preferito dei fan – FOTO

Procedimento:

Setaccia e mescola le farine, avrai un totale di 500 gr, mettine da parte 100 gr. Sciogli la metà del lievito fresco in 2 cucchiai di acqua (presi da quella che ti occorre) ed uniscili ai 400 gr di farina.

Aggiungi lo zucchero ed aggiungete tutta l’acqua, mescolate con un cucchiaio, l’impasto sarà molle ed appiccicoso, lasciatelo lievitare per 6 o 8 ore, coperto da una pellicola, al buio in un luogo intorno ai 22 gradi.

Trascorso il tempo necessario l’impasto avrà fatto le bollicine, aggiungete i 100 gr di farina che vi sono avanzati e impastate, unendo olio, sale e l’altra metà di lievito sciolta in pochissima acqua.

Quando l’impasto sarà liscio potrai metterlo in frigorifero a maturare massimo per 3 giorni, ad ogni modo aspetta altre 6 ore che lieviti prima di procedere con la cottura.

Togli il budello alle salsicce, falle rosolare in una padella con un goccio di olio d’oliva. Pela e lava le patate, tagliale a tocchetti e cuocile al forno con rosmarino, sale e uno spicchio di aglio. Taglia il fiordilatte.

Quando l’impasto sarà pronto stendilo nelle teglie ben oleate, accendi il forno a 250°, infornale per i primi 20 minuti, quando si saranno dorate guarniscile con salsiccia e patate, cuoci per 10 minuti, metti il fiordilatte e cuoci per altri 2 minuti. Regola la temperatura del forno a seconda di come vedi la cottura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—-> Pancake, la ricetta originale americana con lo sciroppo d’acero