Feta in crosta di pasta fillo: croccantissima e pronta in 5 minuti

La feta in crosta di pasta fillo è una ricetta deliziosa e croccante, adatta a tutti, che si prepara davvero in 5 minuti. Ecco come realizzarla.

feta in crosta di pasta fillo ricetta
Feta in crosta di pasta fillo (Foto di kbmars da Pixabay)

I PEZZI PIU’ LETTI DI OGGI:

La feta in crosta di pasta fillo è un secondo piatto davvero invitante, vegetariano, perfetto da servire per una cena diversa tra amici.

Una ricetta incredibilmente deliziosa, con la feta avvolta in una crosta croccante di pasta fillo, speziata e saporita, e a completare il piatto miele di castagno e noci pecan. Un secondo davvero sublime che vi farà venire l’acquolina in bocca!

La ricetta è davvero semplicissima e alla portata di tutti, e in pochi minuti il vostro piatto sarà pronto. Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo piatto.

Feta in crosta di pasta fillo, ingredienti e procedimento

Questo piatto delizioso andrebbe consumato subito ancora caldo, ma è comunque possibile conservarlo in frigorifero e consumarlo entro 2 giorni dalla preparazione.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

feta in crosta di pasta fillo ricetta
Feta (Foto di DanaTentis da Pixabay)

INGREDIENTI (dosi per 2 persone)

  • 300 g di feta
  • Pasta fillo
  • Aneto q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Pepe q.b.
  • Noci pecan q.b.
  • Miele di castagno q.b.

PROCEDIMENTO (circa 20 minuti)

Per realizzare questa ricetta davvero facilissima, iniziamo prendendo un foglio di pasta fillo e spennelliamolo con dell’olio evo, quindi condiamo anche con pepe e aneto.

Copriamo con un altro foglio di pasta fillo della stessa misura, quindi spennelliamo anche questo con l’olio e posizioniamoci sopra la feta.

Avvolgiamola per bene con la pasta fillo, poi spennelliamo ancora un po’ di olio e inforniamo in forno statico a 180° per circa 15 minuti.

feta in crosta di pasta fillo ricetta
Il piatto pronto da gustare (Foto di markcraemers da Pixabay )

Trascorso in tempo indicato, sforniamo e mettiamo su un piatto da portata, quindi completiamo il piatto con una spolverata di aneto, un filo di miele di castagno e delle noci pecan e serviamo in tavola ancora caldo.