La frisella secondo Bruno Barbieri: lo chef stellato svela il suo segreto

 Bruno Barbieri svela il suo segreto per preparare la frisella perfetta. Ecco come fa lo chef stellato, siamo sicuri che non ne potrete fare più a meno.

bruno barbieri consigli di cucina
Bruno Barbieri (foto dello chef dal suo account Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

I trucchi degli chef stellati sono sempre ben apprezzati soprattutto se si tratta di piatti che e ricette che fanno davvero parte del nostro quotidiano.

E allora ecco che i consigli di chef Bruno Barbieri su come preparare la frisella perfetta sono davvero preziosi. Per molti è il vero piatto dell’estate; fresca, croccante, ricca e colorata, la frisella, o se preferite fresella, è davvero una bontà. Si prepara in due minuti e può essere preparata in tantissimi modi diversi.

Nella maggior parte delle ricette popolari, la frisella va “sponzata” ovvero bagnata sotto acqua corrente o nel tutto immersa. Non per tutti questo però è un imperativo, anzi chef Barbieri dice che c’è un altro modo del tutto alternativo per ottenere un ottimo risultato.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Bruno Barbieri: il suo trucco in cucina

Barbieri ammette di preferire una friselle alla piastra, ma com’è possibile mettere su piastra questa base? Il trucco c’è e Barbieri ce lo svela, per un risultato che siamo sicuri diventerà il vostro preferito.

fresella perfetta
Frisella tonno, formaggio e pomodorini (foto da AdobeStock)

INGREDIENTI

  • Frisella
  • 4/5 Pomodori
  • 1 scatoletta di tonno
  • Olio evo qb.
  • Sale qb.

PROCEDIMENTO (circa 5 minuti)

Dunque per preparare la frisella seguendo il consiglio di chef Barbieri, prepariamo una padella, dell’olio e una bacinella piena di acqua. Padella sul fuoco e aggiungiamo un giro di olio evo. A questo punto prendiamo la frisella e immergiamola nell’acqua nell’acqua.

Contiamo giusto un paio di secondi, quindi a padella bella calda lasciamo piastrare la nostra base, facciamola colorare per renderla bella croccante.

frisella con il tonno
Filetti di tonno all’olio di oliva (foto da Pixabay di ubert)

Una volta pronta, spostiamola su di un piatto e condiamola spalmando un pomodorino schiacciato, aggiungiamo qualche filetto di tonno e un filo di olio a crudo. Se necessario aggiustiamo di sale e per colorare un po’ di più spezzettiamo qualche anche fogliolina di basilico.

Et voilà, la frisella perfetta è pronta bon appetit.

Gestione cookie