Frittelle alla mela, si preparano con tre ingredienti e sono favolose

Le frittelle alla mela, sono una vera squisitezza. Si preparano con farina, 1 mela e 1 uovo bastano solo questi ingredienti

Frittelle mela
Frittelle mela-foto pixabay RitaE

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Frittelle di mela le prepari in 5 minuti con soli 3 ingredienti, sono una vera squisitezza. Perfette per la merenda e anche la colazione.

Usando le mele si possono realizzare moltissimi dolci buoni, uno di questi sono le frittelle alla mela che sono una vera delizia.

Basta una sola mela per realizzarle, sono morbide e golose davvero irresistibili. Sono anche leggere perché non viene utilizzato il burro.

Ingredienti e preparazione delle frittelle di mela

Vediamo come si preparano le frittelle di mela in poco tempo e facilmente.

Frittelle
Frittelle-foto pixabay mosiunterwegs

INGREDIENTI (4 persone)

  • 2 Cucchiai di zucchero
  • 1 Uovo
  • 350 gr Farina
  • 10 gr Lievito per dolci istantaneo
  • 2 Cucchiai di olio
  • Olio di semi
  • 200 ml latte
  • Sale
  • 1 Mela

PREPARAZIONE (15 minuti)

Come prima cosa, prendere una ciotola e metterci l’uovo dentro con lo zucchero e poi amalgamare tutto usando uno sbattitore manuale con energia.

Successivamente, aggiungere il latte e poi riprendere a mescolare per versare poi l’olio. Quando il liquido diventerà omogeneo, versare dentro il sale, il lievito in polvere e aggiungere poi la farina setacciata a più riprese.

Mescolare bene gli ingredienti con una spatola e una volta realizzato una massa aggiungere la mela grattugiata dopo averla sbucciata.

Amalgamare poi con le mani per ottenere un panetto morbido. Prendere poi un pezzo piccolo dall’impasto e lavorarlo con le mani infarinate per donargli una forma ovale.

Frittelle
Frittelle-foto pixabay hans

Ripetere le stesse operazioni fino a che non si esaurisce l’impasto. Alla fine mettere sul fuoco una padella dai bordi alti e dentro scaldare l’olio. Una volta che sarà caldo, portare dentro le frittelle ovali alla mela e poi cuocerle fino a che non saranno dorate.

Quando saranno cotte trasferirle poi su un piatto rivestito con la carta assorbente in modo da eliminare tutto l’olio in eccesso. Successivamente passare una frittella alla volta in un piatto che contiene lo zucchero e la cannella. Servire quindi in tavola queste delizie.