Ghiaccioli fatti in casa: le ricette per rinfrescare le tue merende

Ghiaccioli fatti in casa: freschi e semplici, sono amati da tutti e soprattutto dai più piccoli! Scopri alcune ricette facilissime.

(Fonte Pixabay)

La merenda più gettonata dell’estate è sicuramente il gelato, che appassiona grandi e piccini in ogni sua variante: gelato cremoso, ghiaccioli, granite, sorbetti, semifreddi.

Ideale per una merenda fresca, dissetante e gustosa da realizzare facilmente in casa con i bambini è proprio il ghiacciolo, che si può creare davvero in mille varianti: alla fragola, al melone, al lime, ai frutti di bosco, all’anguria, al mango, all’arancia ma anche alla coca cola e allo spritz!

Ti basterà acquistare gli ingredienti, mescolarli tra di loro, metterli negli stampini appositi e dimenticarli per un giorno in frigorifero.

Potrebbe interessarti anche -> Acque aromatizzate: delizia senza zuccheri per affrontare il caldo

Ghiaccioli fatti in casa: ricette facili alla frutta

Vediamo insieme qualche esempio di ricetta per creare i tuoi ghiaccioli fatti in casa. Lasciati ispirare da quella più rinfrescante!

ghiaccioli fatti in casa
screenshot YouTube

GHIACCIOLI ALL’ARANCIA

Ingredienti

  • 150 g di succo d’arancia
  • 100 g di acqua
  • 50 g di zucchero

Preparazione

Inizia preparando lo sciroppo all’arancia. Per farlo riscalda dell’acqua in un pentolino e aggiungi dello zucchero, lasciandolo sciogliere. Poi lascia raffreddare.
Nel frattempo spremi le arance e filtra il succo, poi aggiungilo all’acqua con lo zucchero, mescolando il tutto.
Prendi gli stecchini da gelato e forma un nodino con delle strisciette di carta stagnola e versa lo sciroppo d’arancia in ogni stampino da ghiacciolo, non arrivando fino all’estremità, quindi introduci anche gli stecchini.
Lascia riposare in freezer, fino a quando di solidificheranno e gustali freddi.

GHIACCIOLI ALLA FRAGOLA

Ingredienti

  • 200 g di fragole
  • 50 g di zucchero
  • 1 limone
  • 80 g di acqua

Preparazione

Inizia lavando bene le fragole, poi asciugale.
Nel frattempo fai un bollire un pentolino di acqua con dello zucchero e mescola fino ad ottenere uno sciroppo.
Taglia il limone e ricavane il succo, quindi frulla le fragole fino ad avere una purea, alla quale aggiungerai lo sciroppo e il succo di limone. Puoi filtrare il tutto con un colino.
Inserisci la purea di fragole negli stampi appositi per ghiaccioli facendo attenzione a non riempirli completamente.
Congela i ghiaccioli alla fragola in freezer per almeno due ore, fino a che si solidificheranno, quindi gustali freddi.

Potrebbe interessarti anche -> Cucinare con la lavanda: la ricetta della cheesecake vi stupirà