Giornata mondiale della pasta 2022, questi spaghetti alla Picchio Pacchio sono fenomenali

Nella Giornata mondiale della pasta 2022 celebrare questo piatto tutto italiano è un vero piacere. Ecco gli spaghetti alla Picchio Pacchio, una specialità siciliana, semplice e veloce da fare, super gustosa.

spaghetti Picchio Pacchio ricetta
Spaghetti alla Picchio Pacchio (Pinterest – cardamomoandco.it)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Come si conserva il caffè dopo l’apertura? Questo errore lo fanno tutti, hai sempre sbagliato!
  2. Frittata di mele in padella, un vero comfort food buono a tutte le ore
  3. Baccalà alla pizzaiola, ricetta di Cannavacciuolo. Il trucco del condimento

Oggi, 25 ottobre, si celebra la Giornata mondiale della pasta 2022, un momento che viene dedicato al cibo non solo più rappresentativo dell’Italia, ma anche quello che risulta essere il più amato al mondo.

Sono milioni e milioni le porzioni di pasta che vengono consumate ogni giorno, per un alimento che costituisce un pasto sano, nutriente e gustoso e che si esplica nelle più varie sfaccettature.

Dalla pasta di grano duro a quella di grano tenero, dall’integrale alla gluten free, secca o fresca, sono veramente tante le declinazioni in cui si trova sul mercato e sulle nostre tavole.

Nel World pasta Day, istituito nel 1998, tra le innumerevoli ricette ecco gli spaghetti alla Picchio Pacchio. Si tratta di un piatto tipico siciliano, in particolare della provincia di Ragusa, estremamente semplice, ma di gran gusto.

I protagonisti del condimento sono i pomodori, maturi e ben succosi, insieme ad un soffritto di aglio e cipolla, il tutto impreziosito dal peperoncino, con una nota piccante e accesa.

Si chiamano così perché il termine Picchio Pacchio rimanderebbe al suono dell’olio che sfrigola nel soffritto. Il tipo di pasta ideale per questa preparazione sono appunto gli spaghetti che vengono perfettamente avvolti dal condimento in un sapore fresco ma deciso.

Ingredienti e preparazione degli spaghetti alla Picchio Pacchio

In questa ricetta i pomodori possono essere pelati o no, in base alla preferenza personale. È davvero molto semplice da preparare e velocissima, mentre la pasta cuoce si prepara il condimento: può essere un salva pranzo perfetto.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

spaghetti Picchio Pacchio ricetta
Pomodori pelati (Foto di Crepessuzette da Pixabay )

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 350 g di spaghetti
  • 1/2 cipolla
  • 3 spicchi d’aglio
  • 400 g di pomodori
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 peperoncino rosso fresco
  • Basilico fresco q.b.

PREPARAZIONE (15 minuti circa)

Per realizzare questo piatto la prima cosa da fare è mettere a bollire l’acqua per cuocere gli spaghetti. Nel frattempo iniziare a preparare il condimento.

Se si sceglie di pelare i pomodori bisogna prima inciderli con un coltellino e sbollentarli per un paio di minuti in acqua. Poi, dopo averli scolati, eliminare la buccia.

In alternativa si può saltare questo passaggio e usarli interi. Dopo, tagliarli a cubetti e in una padella mettere a soffriggere in un giro d’olio gli spicchi d’aglio e la cipolla affettata finemente.

Quando entrambi si sono imbionditi aggiungere i pomodori e lasciarli rosolare qualche minuto. Unire anche il peperoncino tagliato a pezzetti e qualche foglia di basilico fresco.

Intanto, quando l’acqua bolle, salare e gettare gli spaghetti e quando sono pronti scolarli al dente. Non rimane altro che versarli nel condimento e mescolare per amalgamare bene.

spaghetti Picchio Pacchio ricetta
Aglio (Foto di congerdesign da Pixabay)

Il piatto a questo punto è pronto per essere servito e gustato subito, caldo, saporito e profumato, davvero squisito nella sua grande semplicità.