Gnocchi fritti ripieni di crema pasticcera

PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 15 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Gnocchi fritti ripieni di crema pasticcera
LA PREPARAZIONE

In un pentolino unite l’acqua, lo zucchero e il burro e lasciate sciogliere il tutto.

Adesso incorporatevi la farina e la vanillina e amalgamate fino a quando il composto non inizia a soffriggere. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Quando il composto si sarà freddato addizionate le uova, il sale e il lievito e mescolate con una frusta elettrica, fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio.

Prendete una padella abbastanza larga, versatevi all’interno olio e, quando sarà ben bollente, mettete pochi cucchiai di impasto per volta.

Fate friggere per alcuni minuti i vostri gnocchi e quando saranno ben dorati adagiateli su un foglio di carta assorbente per alimenti in modo da eliminare l’olio in eccesso e lasciateli raffreddare.

Nel frattempo che si freddino preparate la crema pasticcera: Mettete a riscaldare il latte in un pentolino insieme alla buccia di un limone.

Mentre il latte si sta scaldando versate in una ciotola i tuorli insieme alle uova intere, allo zucchero e a un pizzico di sale e sbattete con una frusta fino a quando il composto avrà assunto un colore più chiaro e gonfio.

A questo punto incorporatevi la farina e mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Quando il latte si sarà scaldato togliete la buccia di limone e aggiungetelo al composto di uova e continuate a mescolare fino a quando la crema non si sarà addensata.

 Adesso trasferite la vostra crema pasticcera in una sacca da pasticciere, riempite i vostri gnocchi frittiG e adagiateli su un vassoio da portata e spolverizzate la superficie con dello zucchero a velo. Buon appetito a tutti con gli gnocchi fritti ripieni di crema pasticcera!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post