Insalata di spaghetti, ricetta estiva golosa: il trucco per renderla irresistibile

L’insalata di spaghetti è una ricetta estiva super golosa con cui fare il pieno di gusto: ecco come realizzarlo. Facilissimi step danno vita a un primo spettacolare a cui nessuno saprà resistere.

Insalata di pasta: la ricetta
Insalata di pasta (Foto di Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Gusto unico. L’insalata di spaghetti è un golosità da batticuore con cui rinfrescarsi e deliziarsi con questo primo travolgente.

Perfetto per fare un figurone con i propri commensali non è solo molto buono, ma anche davvero scenico per colorare la tavola. A renderlo così speciale un ingrediente unico: un segreto con cui rendere ancora più speciale questa pasto ideale per un pranzo o una cena oppure ancora per un aperitivo sfizioso magari ponendola in dei bicchieri super sfiziosi.

Unione di pomodorini, olive e basilico si crea un’insalata a spaghettata facilissimo da cucinare: si tratta di una ricetta gourmet ma comunque semplice da realizzare.

Insalata di spaghetti: la ricetta

Grazie a un ingrediente speciale, si dà vita a un’insalata di spaghetti incredibile. Ecco come eseguire questa ricetta mozzafiato, risultato garantito.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Pasta al pomodoro cracco
Spaghetti, pomodori e basilico (foto da Pixabay di Daria Yakovleva)

INGREDIENTI

  • 400 g spaghetti
  • 100 g di olive nere
  • 150 g di pomodorini
  • 80 g foglie di basilico fresco
  • 70 ml di olio di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaino di aceto balsamico

PROCEDIMENTO (circa 30 min)

Si parte facendo bollire gli spaghetti per poi scolarli al dente, lasciandoli poi intiepidire aggiungendo un filo d’olio.

Altro step è il condimento: si uniscono pomodorini, olive nere, foglie di basilico per poi mixarli tutti. Il composto va inserito insieme a olio, aglio e l’aceto balsamico.

Passati quindici minuti si versano gli spaghetti mescolando per bene e aggiungendo, come tocco finale, il parmigiano, il sale e il pepe.

ricette spaghetti ragù zucchine
Spaghetti  (Foto di Alice Pasqual on Unsplash)

Il tutto si può mangiare subito, oppure, viste le temperature del periodo estivo, lasciare raffreddare gli spaghetti in frigo per poi tirarli fuori poco prima della cena. Non resta che gustare questa delizia: il suo successo sarà assicurato, nessuno saprà resistere e chiederà il bis.

Gestione cookie