La lattuga: una verdura che non deve mai mancare a tavola

La lattuga: una verdura che non deve mai mancare a tavola

La lattuga è un ortaggio a carattere biennale che si divide in diverse specie. Le più conosciute sono: la varietà liscia, la lattuga romana, la iceberg, la gentile e la lattuga incappucciata, quest’ultima molto utilizzata nella cucina campana. Composta per il 94% di acqua, è ricca di sali minerali (calcio, fosforo, potassio, zinco, potassio, ferro, magnesio e sodio) e di vitamine A, del gruppo B, C, E, K e J.

Utile per dimagrire

La lattuga è povera di calorie (ogni 100 grammi 15 calorie), ma ricca di fitonutrienti che apportano diversi benefici alla salute.

Salute del cuore

La lattuga aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo, una delle principali cause di infarti e ictus. Vitamina C e il beta-carotene sono molto utili per tenere sotto controllo il tasso di colesterolo cattivo nel sangue.

Proprietà antitumorali

Questa verdura ha un buon contenuto di antiossidanti e flavonoidi in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi. Diversi benefici derivano dal mangiare vegetali contenenti vitamina A e C, come la lattuga, perché la vitamina A antiossidante blocca l’infiammazione e lo stress ossidativo, che possono provocare danni cellulari e ai tessuti.

Salute degli occhi

Contiene carotenoidi in grado di proteggere gli occhi dalla degenerazione maculare. Inoltre la lattuga può essere utilizzata per la preparazione di un collirio contro la congiuntivite e gli occhi stanchi. Fate bollire 60 grammi di foglie in mezzo litro d’acqua per 5 minuti aggiungendo qualche goccia di olio d’oliva. Una volta che la soluzione si sarà raffreddata fate gli impacchi agli occhi utilizzando una garza.

Rafforza il sistema immunitario

Ottima per difendersi dai malanni di stagione grazie al contenuto di vitamine A e C, utili per ridurre le infiammazioni.

Migliora la digestione

La lattuga è famosa per i suoi benefici sulla digestione e come fonte di fibre. L’acqua, i minerali e le fibre aiutano il transito intestinale e una buona eliminazione delle tossine.

Antistress

La presenza di magnesio e vitamina B6 facilita il sonno e aiuta ad allontanare ansia e stress. Inoltre può rivelarsi utile contro le malattie reumatiche.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post