Mikaela Silva non ne può fare a meno. La velina ha una dipendenza

Mikaela Silva ne va matta, ogni boccone é un vero momento di piacere. La velina si è innamorata della Sicilia, ma perché ?

 

Mikaela Silva tavola imbandita vacanza foto
Mikaela Silva (Screen Instagram)

La bellissima Mikaela, velina del tg satirico “Striscia la Notizia”, é in vacanza in Sicilia. In queste giornate di relax, trascorse serenamente tra sole, mare e buon cibo, la ballerina si sta godendo la vita al massimo in compagnia degli amici.

La showgirl é innamorata di questa splendida terra che offre tantissime meraviglie da vedere ma anche da gustare. Dagli antipasti al dolce, Mikaela non rinuncia mai ai suoi piatti preferiti. Uno l’ha lasciata senza parole, quale sarà ?

Linguine con l’aragosta, il piacere é assicurato

La linguina con l’aragosta é un piatto molto saporito e semplice da realizzare. Si preparara davvero in poco tempo, ma il suo sapore intenso ed unico vi farà fare un figurone ogni volta che lo servirete.

Mikaela Neaze Silva
Mikaela Neaze Silva (Fonte Instagram)

 

Per preparare questo piatto vi occorre

Ingredienti per 4 persone:

2 aragoste

400 gr di linguine di grano duro

250 gr di pomodorini ciliegino

2 spicchi di aglio

olio extravergine d’oliva q.b

prezzemolo q.b

1 bicchiere di vino bianco (facoltativo)

Potrebbe interessarti anche:

Procedimento:

Mettete a bollire l’acqua per calare la pasta, lavare i pomodorini e tagliateli in quattro parti.

In una padella capiente mettere due spicchi di aglio schiacciati, una generosa quantità di olio extra vergine di oliva e fare soffriggere. Quando sentire il profumo dell’ aglio toglietelo e mettete l’aragosta tagliata in lunghezza (avrete quattro parti). Fate rosolare l’aragosta e sfumate con il vino bianco a fiamma viva, dopo due minuti aggiungete i pomodorini e fate cuocere per dieci minuti.

Potrebbe interessarti anche: Stefano De Martino beccato in barca con loro: chi vizia il bel ballerino

Quando la pasta sarà cotta (al dente) scolatela e saltatela nel sughetto.

A mantecatura aggiungere una generosa spolverata di prezzemolo tritato.

Servire in un piatto piano con a fianco metà aragosta. Buon appetito