Muri di casa ingialliti? Utilizza il bicarbonato e rimarrai senza parole

Hai notato che i tuoi muri di casa si sono ingialliti? Per evitare che questo fattore antiestetico diminuisca la bellezza della tua casa, ecco il rimedio tutto naturale che fa al caso tuo!

muri casa ingialliti
Muri di casa ingialliti? Prova con il bicarbonato (foto da Canva) – checucino.it

Una piccola oasi di tranquillità e bellezza assorta nella frenesia della città. Questo rappresenta la nostra casa. Essa deve essere il più accogliente ed estetica possibile visto che al suo interno passiamo la maggior parte della nostra vita. Il tempo però scorre inesorabile e le macchie che lascia nel suo tragitto possono intaccare le componenti dell’abitazione.

Una delle maggiori problematiche che si riscontra sono i muri ingialliti. Tale inconveniente è causato per la maggior parte dei casi dall’umidità che si accumula nelle stanze che non possiedono abbastanza ventilazione. Allo stesso modo anche l’invecchiamento delle vernici utilizzate per dipingere le pareti è un altro fattore che può scatenare le macchie gialle sui muri. Come risolvere questa situazione? Abbiamo la soluzione proprio sotto gli occhi in cucina. Di cosa parliamo? Semplice, del bicarbonato!

Muri di casa ingialliti: come usare il bicarbonato per risolvere la situazione

Quando ci troviamo dinnanzi a questa problematica, la prima soluzione che ci viene in mente è quella di imbiancare nuovamente le pareti. Si tratta però di un’operazione che richiede assai tempo, fatica ed esborsi economici. C’è sempre una via più facile per i problemi ed in questo caso è offerta dal bicarbonato. Chi non ne possiede almeno una barattolo in casa? Questo ingrediente non è utile solamente per favorire la digestione ma anche per mille altri utilizzi applicabili in cucina. 

rimedi naturali cucina
Ciotola di bicarbonato di sodio (foto da Canva) – Ecoo.it

Cosa fare dunque? Prendete una bacinella e riempitela di acqua tiepida. A questo punto aggiungete tre cucchiai di bicarbonato di sodio e miscelate la soluzione. Dunque, immergete un panno pulito all’interno o in alternativa una spugnetta da cucina. In seguito strofinate lungo la parete attaccata dalle macchie, applicando un po’ di pressione. Terminato questo procedimento, passate un nuovo panno imbevuto con acqua fresca. Grazie alle proprietà pulenti del bicarbonato, quella brutta chiazza antiestetica sarà scomparsa in men che non si dica!

Altri usi alternativi del bicarbonato di sodio

muri casa bicarbonato
L’ingrediente in questione (foto da Canva) – Checucino.it

Il bicarbonato di sodio è un ingrediente dai mille utilizzi, al di fuori anche della cucina. Difatti può essere usato ad esempio in alternativa del dentifricio: posizionane un pochino sullo spazzolino ed aggiungici qualche goccia di olio essenziale di menta per un sapore rinfrescante e per una pulizia perfetta. Con il bicarbonato poi, potremo fare un bello scrub per la nostra pelle miscelandolo ad acqua tiepida. Grazie poi alla sua capacità di eliminare i cattivi odori, potrà essere utilizzato per lavare stoviglie, fornelli o semplicemente come deodorante per le ascelle. Sensazionale no?

Gestione cookie