Scrub gambe fai da te, i segreti per una ceretta perfetta

Un scrub fai da te per esfoliare le gambe e ottenere una ceretta perfetta. Il trucco per prepararlo facilmente in casa.

scrub fatto in casa
Spazzola per la pelle (foto da pexels di greta-hoffman)

Lo scrub favorisce l’ossigenazione e il rinnovamento della pelle, che quindi dopo il trattamento risulta essere più lisca e setosa, soprattutto libera dalle impurità. Inoltre, è una manna dal cielo per chi soffre di pelle secca, perché con un semplice massaggio ci si può liberare della pelle morta.

L’esfoliante alle gambe può essere nostro alleato quando si tratta della ceretta, permette infatti la fuoriuscita dei peli incarniti che sono sempre un gran problema; i risultato che si può ottenere è quello di avere una ceretta perfetta.

Oltre ai prodotti specifici che si possono acquistare in profumeria o nei supermercati, lo scrub può essere preparato anche in casa. Vediamo di seguito qualche ricetta da preparare in casa.

Scrub fai da te, le ricette da rifare a casa

Per lo scrub fatto in casa basta aprire la dispensa e procurarsi sale grosso, zucchero, olio e caffè.

scrub fai da te ricette
Zuchero (foto di mathilde-langevin da unsplash)

Lo scrub fatto in casa va applicato almeno 2/3 volte a settimana e per due volte perché va applicato sia prima che dopo la depilazione. Inoltre, è sempre bene applicarlo il giorno prima della ceretta e magari quando si è sotto la doccia per un trattamento di bellezza completo e soprattutto per non renderlo troppo aggressivo.

ECCO GLI SCRUB FAI DA TE

Sale grosso e olio evo: il più famoso degli scrub fatti in casa è quello composto dal sale grosso e olio evo. Basta mescolare un manciata di sale con 2/3 cucchiaio di olio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> 25 trucchi di bellezza fai da te, veri trattamenti indispensabili per corpo e mente

Scrub con miele e zucchero: 3 cucchiai di zucchero e 2 di miele (meglio se di acacia, ndr), mescolare bene e massaggiare sulla pelle.

come fare lo scrub in casa
Barattolo di miele (foto di bermix-studio da unsplash)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Fondi di caffè, i segreti di bellezza per usarli su pelle e capelli

Scrub di bicarbonato: quello al bicarbonato è un vero toccasana. Basta creare un impasto di bicarbonato e acqua che però non deve diventare troppo liquido e applicare. La vostra pelle ringrazierà.

Se i peli incarniti dovessero poi essere troppo insistenti provate il peeling allo yogurt bianco e due cucchiai di sale, risultato garantito.