Nuvole di zucchine, sfiziose e pronte in pochi minuti, sono perfette per l’aperitivo

Per un aperitivo rustico e sfizioso, le nuvole di zucchine sono un finger food davvero molto stuzzicante. Ottime anche come antipasto e contorno, sono diversi i momenti per gustarle. Si preparano in un attimo e cuociono in padella.

nuvole zucchine ricetta
Nuvole di zucchine (Instagram@cookmeita)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Conosci il filoscio napoletano? Una bontà filante perfetta per un pasto veloce
  2. Farina senza pesticidi, la classifica di Altroconsumo porta sul podio lei. È caccia all’acquisto
  3. Torta fredda cioccolato e mandorle semplice e senza cottura per la gita di Ferragosto

Le nuvole di zucchine sono invitanti bocconcini leggeri e vaporosi che si lasciano mangiare una dietro l’altra che sia per un aperitivo allegro e rustico, sia come antipasto o contorno di secondi sia di carne che di pesce.

Sono stuzzicanti e delicate, si realizzano in pochi minuti con un procedimento veramente molto semplice. Le possiamo considerare sicuramente come un appetizer salutare e gustoso.

Fatte con pochi ingredienti, la pastella che le forma è leggera, con l’albume montato a neve che gli conferisce un effetto gonfio e vaporoso per cui assomigliano a delle piccole nuvolette.

Tutte le proprietà delle zucchine, con le loro sostanze nutritive e la grande quantità di acqua che contengono sono presenti in questi finger food e assicurano così uno snack sano oltre che gustoso.

Per dar forma a queste frittelline bastano solo un cucchiaio e un cucchiaino. L’impasto viene gettato in cottura in modo approssimativo, impreciso, perché devono assumere un aspetto asimmetrico, tale da sembrare appunto quello delle nuvole.

Ingredienti e preparazione delle nuvole di zucchine

Per insaporire queste nuvole di zucchine ci sta bene un pò di cipolla e aglio, ma se non piace o non lo si digerisce si può omettere e lasciare che a dar sapore sia solo sale e pepe nero o in alternativa, dello zenzero grattugiato o in polvere.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

nuvole zucchine ricetta
Zucchine grattugiate (Foto di Eva Gruendemann da AdobeStock)

INGREDIENTI  (per 2 persone)

  • 1 zucchina media
  • 1 uovo intero
  • 1 cucchiaio di farina 00
  • 1 spicchio d’aglio (facoltativo)
  • 1/2 cipolla piccola
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

PREPARAZIONE (15 minuti circa)

La prima cosa da fare per fare è grattugiare la zucchina dopo averla lavata e aver spuntato le estremità. Poi, aggiungere anche la mezza cipolla grattugiata.

Unire, se si vuole, anche l’aglio e aggiungere un pò di sale in modo da permettere alle zucchine di rilasciare l’acqua di vegetazione, che va eliminata.

Lasciarle in uno scolapasta per circa 3 minuti, poi strizzarle molto bene e scolarle dalla loro acqua. Separare il tuorlo dall’albume e montare quest’ultimo a neve.

Al tuorlo unire la farina e creare come un’emulsione, liscia e fluida. Se serve aggiungere un pò d’acqua per renderla più liquida.

A questo punto mischiare le zucchine strizzate con il tuorlo e farina e poi unire l’albume montato a neve e incorporarlo con delicatezza con un movimento dal basso verso l’alto per non smontarlo.

Non rimane che dar vita alle nuvole. In un pentolino versare un pò d’olio e riscaldarlo. Quando è ben caldo e inizia a sfregolare gettare piccole parti di impasto aiutandosi con un cucchiaio e un cucchiaino e friggerle per qualche minuto finché saranno dorate.

nuvole zucchine ricetta
Cottura in padella (Foto di RODNAE Productions da Pexels)

Via via che le nuvole sono pronte prelevarle e scolarle e adagiarle su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Infine non resta che mangiarle calde, appena fatte.