Pancake, quelli sofficissimi e gonfi: ecco come farli così, è facile.

Per una colazione golosa ci vogliono dei sofficissimi pancake. Avete provato quelli molto gonfi e morbidissimi? Scopriamo la semplice e veloce ricetta per realizzarli.

pancake gonfi ricetta
Pancake gonfi (Instagram@coockistwow)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Torta di riso in friggitrice ad aria: ricetta di recupero facile e gustosa
  2. Budino al cioccolato, la ricetta del dolce al cucchiaio più cremosa che c’è
  3. Integratori a base di curcuma, arriva l’allerta dalla Francia: “Attenzione, siete in pericolo”

Passione-pancake: sono tanti gli amanti di queste simil frittelle e la colazione più golosa li vede protagonisti. Esistono tante versioni e varianti, più o meno sottili, con le più diverse aromatizzazioni e composti nei più svariati modi, dai tipi differenti di farina alla presenza o mancanza di uno o più ingredienti classici.

E per chi li preferisce morbidissimi ecco che ci sono i pancake gonfi, alti e voluminosi e quindi con una consistenza estremamente soffice e spugnosa.

Soffici e alti hanno anche un buon potere saziante, anche se contengono una quantità molto bassa di farina. Sono deliziosi ed è decisamente un piacere affondare la forchetta nella loro morbidezza.

Il procedimento non è complicato però richiede attenzione in alcuni passaggi per ottenere l’effetto desiderato e per ottenerli così gonfi il segreto è nella tecnica di cottura.

Non dimentichiamo anche che sono molto delicati e bisogna maneggiarli con delicatezza soprattutto nel momento in cui nel corso della cottura devono essere girati.

Ingredienti e preparazione dei pancake gonfi e morbidi

Il più classico dei condimenti per i pancake, quello con sciroppo d’acero è sempre intramontabile e gradito, ma anche il miele è un’ottima opzione. Anche la frutta fresca come i frutti di bosco per esempio sono un accompagnamento tipico e perfetto.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

pancake gonfi ricetta
Spennellare la padella (Foto di Daria Obymaha da Pexels)

INGREDIENTI ( per circa 6 pancake)

  • 2 uova intere
  • 2 cucchiai di latte
  • 3 cucchiai di farina 00
  • 1/4 di cucchiaino di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1/2 cucchiaino di succo di limone
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sciroppo d’acero q.b.
  • Frutti di bosco q.b.

PREPARAZIONE (25 minuti circa)

La prima cosa da fare è separare i tuorli dagli albumi. In una ciotola sbattere i tuorli insieme al latte e all’estratto di vaniglia. Va bene fare l’operazione con una frusta a mano.

Poi incorporare anche la farina e il lievito mescolando bene per farli amalgamare.

In un’altra ciotola sbattere gli albumi con il succo di limone. Poi aggiungere lo zucchero e montarli con le fruste elettriche.

Dovranno essere montati a neve ben ferma. Quindi incorporarli delicatamente all’altro composto con una spatola facendo un movimento dal basso verso l’alto per non smontarli.

Si può così passare a formare e cuocere i pancake. Spennellare una padella antiaderente con olio, versare un mestolino di impasto e coprire con un coperchio.

Lasciar cuocere il pancake a fuoco basso per 3  – 4  minuti circa. Poi appena diventa dorato capovolgerlo delicatamentee completare la cottura dall’altra parte sempre coprendo con il coperchio per altri 3 minuti.

pancake gonfi ricetta
Pancakes gonfi impilati (Pinterest@chocolatesandchai.com)

Via via che i pancake sono pronti adagiarli in un piatto e impilarli nel tipico modo uno sull’altro. Infine cospargere con sciroppo d’acero e aggiungere frutti di bosco da accompagnare e mangiare insieme ai pancake.

Gestione cookie