Parmigiana di fiori di zucca: una variante buonissima di un grande classico

Parmigiana di fiori di zucca: una delle varianti della famosissima parmigiana classica con le melanzane. Scopriamo la ricetta.

parmigiana di fiori di zucca
foto YouTube

A sentir il termine parmigiana viene subito in mente la classica parmigiana di melanzane, anche se questa parola è ormai entrata nei dizionari di cucina per indicare qualsiasi preparazione composta a strati. La parmigiana di zucchine, la parmigiana di melanzane grigliate, la parmigiana di zucchine in padella, e non per ultima la parmigiana di fiori di zucca sono esempi di varianti della classica ricetta italiana.

È una pietanza estiva ottima servita calda ma anche a temperatura ambiente perché non perde affatto la sua morbidezza. Per questo è perfetta anche da preparare in anticipo e servirla a cena con gli amici.

Parmigiana di fiori di zucca, la ricetta

La parmigiana di fiori di zucca è una rivisitazione di un grande classico della cucina italiana. Si differenzia dalla più famosa parmigiana di melanzane proprio per l’uso dei fiori di zucca al posto delle melanzane. Una ricetta facile, semplice e gustosa, sicuramente da provare!

parmigiana di fiori di zucca
foto YouTube

Ingredienti

70 fiori di zucca
900 g di acqua frizzante fredda
800 g di polpa di pomodoro
300 g di farina 00
300 g di farina di riso
700 g di mozzarella per pizza
700 g di passata di pomodoro
parmigiano reggiano
basilico fresco
½ cipolla
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
olio di semi per friggere
sale
pepe

Potrebbe interessarti anche -> Ecco un antipasto ghiotto e veloce: ricetta involtini di prosciutto crudo

Procedimento

Come prima cosa friggete i fiori di zucca; poi fate soffriggere l’aglio e la cipolla tritati in una pentola con un filo di olio extravergine, unite la polpa di pomodoro e cuocete per 10 minuti, poi aggiungete la passata di pomodoro e proseguite la cottura fino a quando la salsa si sarà addensata. Regolate di sale e pepe.

Tagliate la mozzarella e poi assemblate il piatto a strati proprio come una classica parmigiana: distribuite sul fondo della teglia di 18×20 cm un po’ di salsa di pomodoro, poi i fiori di zucca fritti ben compattati.

Ricoprite con un secondo strato di salsa di pomodoro, una spolverata di parmigiano, qualche fogliolina di basilico spezzettata e la mozzarella a bastoncini. Procedete così fino a esaurite tutti gli ingredienti e chiudete l’ultimo strato con la mozzarella a pezzettini e una spolverata di parmigiano.

Cuocete la parmigiana di fiori di zucca in forno già caldo a 170 °C per 30 minuti. Impostate il grill gli ultimi minuti per ottenere una crosticina dorata sulla superficie. Sfornatela e fatela riposare 10 minuti prima di portarla in tavola.

Potrebbe interessarti anche -> Le patate: anche d’estate al centro della tavola! 2 ricette facili e gustose