Pasta e Ceci: i ‘segreti’ per un primo piatto super digeribile

0
23
Pasta e Ceci: i 'segreti' per un primo piatto super digeribile
Pasta e Ceci: i 'segreti' per un primo piatto super digeribile

Pasta e Ceci: i trucchetti ed i ‘segreti’ per ottenere un primo piatto super digeribile; ecco cosa bisogna fare, non ve ne pentirete

Pasta e Ceci: i ‘segreti’ per un primo piatto super digeribile

I legumi sono tra gli alimenti più consigliati per seguire una sana alimentazione. Sono super nutrienti, hanno un alto contenuto di proteine e vitamine essenziali, ricchi di grassi buoni oltre che carboidrati. I Ceci rientrano in questa categoria, e oltre che buonissimi è possibili impiegarli in tantissimi modi in cucina. Talvolta però può capitare che siano ‘poco digeribili’ e quindi siamo più restii a prepararli. Ci sono però alcuni trucchetti che ci aiutano in questo caso. Per scoprirli, andiamo in cucina.

LEGGI ANCHE >> La ricetta napoletana per ottenere una pasta e ceci ‘azzeccata’: il trucco

Pasta e Ceci super digeribile: i rimedi infallibili

Come preparare una pasta e ceci super digeribile? Seguendo questi piccoli consigli la digeribilità non sarà più un problema. La prima cosa che bisogna fare quando vogliamo cucinare i ceci secchi è metterli in ammollo almeno la sera prima, perché questo legume necessita di restare in ammollo in acqua e bicarbonato almeno 12 ore. Trascorse le ore di ‘riposo’ in acqua, sciacquarli sotto acqua corrente e metterli in una pentola (meglio se a pressione) ricoperti di acqua e far giungere ad ebollizione: questo processo è molto importante perché ci aiuta a distruggere tutti quelle sostanze ‘antinutrienti’ presenti nel legume. Noterete infatti la formazione di una schiuma bianca in superficie, quella andrà rimossa. Una volta rimossa tutta la schiuma, proseguire la cottura per altri 20 minuti. Per una maggiore digeribilità ed evitare quel fastidioso effetto ‘pancia gonfia’ è possibile rimuovere la buccia, quell’involucro esterno che copre il legume stesso.

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI 

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM