Pasta gratinata con prosciutto e piselli

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 25 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Pasta gratinata con prosciutto e piselli
LA PREPARAZIONE

 

1

Iniziate con il preparare la besciamella: scaldate il latte senza portarlo ad ebollizione. Sciogliete il burro in una casseruola, aggiungetevi la farina e fatela tostare. Togliete dal fuoco e unite il latte caldo, amalgamate per bene con una frusta fino a quando non ci saranno più grumi di farina, aggiungete una bella grattugiata di noce moscata, aggiustate di sale e fate cuocere per una decina di minuti circa.

2

In una padella abbastanza spaziosa fate rosolare lo scalogno tritato finemente insieme all’olio, dopo un po’ aggiungete i piselli, il sale e il pepe, poi fate cuocere fino a quando le verdure non saranno ben tenere e, se necessario, durante la cottura aggiungete un mestolo di acqua calda.

3

Scolate la pasta molto al dente, mettetela in una ciotola e condite con besciamella, piselli, prezzemolo tritato, prosciutto cotto tagliato a cubetti, gherigli di noce spezzettati e metà del parmigiano grattugiato. Mescolate per bene la pasta in modo da farla insaporire, mettete il tutto in una pirofila, addizionate il resto del formaggio grattugiato e infornate ad una temperatura di 180°C fino a quando la superficie non sarà ben dorata. Servite la vostra pasta gratinata prosciutto e piselli appena sfornate. Buon appetito a tutti!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 4)
    • 400 gr di pasta
    • 150 gr di prosciutto cotto
    • 60 gr di parmigiano grattugiato
    • Uno scalogno
    • 120 gr di piselli
    • Sale e pepe q.b.
    • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

    Per la besciamella:

    • 500 ml di latte
    • 40 gr di burro
    • Un pizzico di noce moscata grattugiata
    • 40 gr di farina

Fai il login e salva tra i preferiti questo post