Pizzette di sfoglia cagliaritane, il finger food ideale per le vostre serate con gli amici

Le pizzette di sfoglia cagliaritane sono un goloso finger food, semplice da realizzare, perfetto per allietare i vostri aperitivi con gli amici

Pizzette di sfoglia cagliaritane
Pizzette di sfoglia cagliaritane (foto da Instagram @cottoecrudo.it)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Preparare qualcosa di semplice e sfizioso quando si organizzano serate con gli amici non sempre è facile il più delle volte a causa del poco tempo a disposizione.

Paradossalmente a venire incontro alle nostre esigenze arriva uno dei piatti più tipici della tradizione di una terra ricca di fascino e cultura culinaria com’è la Sardegna.

Si tratta delle pizzette di sfoglia cagliaritane, una prelibatezza unica che solitamente i fortunati dell’isola mangiano al momento della colazione.

Un piatto semplice e soprattutto facile da realizzare capace di infondere un senso di vera golosità grazie al suo profumato ripieno e all’uso della pasta sfoglia.

Per chi avesse qualche remora al consumare questo tipo di pizzetta di primo mattino come fanno a Cagliari potrà di sicuro utilizzarla come portata principale per antipasti ed aperitivi.

Ovviamente il ripieno delle pizzette può essere scelto in base ai propri gusti, nella versione classica di cagliaritana vengono utilizzati anche i capperi e le acciughe.

Pizzette di sfoglia cagliaritana, la ricetta

Per realizzare le pizzette di sfoglia cagliaritana l’ideale sarebbe preparare la pasta in casa per un sapore più autentico ma anche quella acquistata al supermercato sarà una garanzia di successo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Pizzette di sfoglia cagliaritane
Pizzette di sfoglia cagliaritane (foto da Instagram @alessia_bri_)

INGREDIENTI (PER 8 PEZZI)

  • 2 rotolI di pasta sfoglia
  • 100 g di passata di pomodoro
  • 50 g di concentrato di pomodoro
  • 1 uovo
  • Mozzarella q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

PROCEDIMENTO (15 MINUTI)

Per preparare le vostre pizzette di sfoglia cagliaritane dedicatevi innanzitutto al ripieno in modo da avere tutto pronto sotto mano.

In una ciotolina mescolate la passata di pomodoro con il concentrato e insaporite con un pizzico di sale e un filo d’olio d’oliva.

Preparate anche la mozzarella tagliandola a cubetti, l’ideale sarebbe usarne una un po’ più secca per evitare che perda troppo liquido.

A questo punto stendete la pasta sfoglia e aiutandovi con un coppapasta tagliatela in modo da ottenere dei pezzi rotondi.

Posizionate al centro un cucchiaio di sugo e un po’ di mozzarella quindi richiudete utilizzando un altro pezzo di sfoglia.

Abbiate cura di richiudere per bene i bordi, magari con i rebbi di una forchetta, per evitare che il condimento possa fuoriuscire al momento della cottura.

Spennellate la superficie con l’uovo e quindi lasciate cuocere in forno preriscaldato a 180° impostandolo sulla funzione ventilata per circa 20 minuti girandole a metà cottura.

Pizzette di sfoglia cagliaritane
Pizzette di sfoglia cagliaritane (foto da Instagram @sister_love67)

Per rendere le pizzette di sfoglia cagliaritane ancora più golose e leggere potrete senza problemi cuocerle anche nella friggitrice ad aria impostando a 180° per circa 15 minuti.