Polpettone di melanzane, ricetta sana e golosa. Da preparare anche per cena

Il polpettone di melanzane è immancabile nel pranzo della Domenica in famiglia, è un piatto buonissimo e anche salutare. Da provare

Polpettone
Polpettone (da Adobe Stock)

Il polpettone di melanzane è delizioso, si tratta dell’alternativa alla ricetta originale che contiene la mortadella. È un piatto leggero e molto semplice ed è perfetto per ogni stagione. Con dei pomodorini e qualche foglia di basilico è davvero incredibile.

Preparare il polpettone di melanzane non è difficile, servono solo i giusti ingredienti e seguire i passi del procedimento nel modo giusto.

Ingredienti e preparazione del polpettone di melanzane

Vediamo come preparare in poco tempo il polpettone di melanzane.

Polpettone
Polpettone- foto pixabay Congerdesign

INGREDIENTI (4 persone)

  • 300 gr Pomodorini datterini
  • 500 gr Melanzane
  • Olio extravergine d’oliva
  • 100 gr Pangrattato
  • 1 Uovo grande
  • 80 gr Farina 00
  • 6 Foglie basilico
  • 60 gr amido di mais
  • Songino

PREPARAZIONE (1 ora e 20 minuti)

Come prima cosa, lavare e spuntare le melanzane e poi tagliarle a cubetti. Lavare anche metà dei pomodorini e tagliarli.

Prendere una padella e versare un pò di olio extra vergine. Unire poi le melanzane e mescolare. Cuocere fino ad ammorbidirle.

Raggiunta metà cottura, aggiungere i pomodorini e terminare la cottura mescolando ogni tanto fino a che non risulterà tutto morbido.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Polpettone di patate, prosciutto e mozzarella: la ricetta

Trasferire poi tutto in una ciotola grande in vetro. Schiacciare con una forchetta ottenendo una purea, aggiungere poi il sale e unire l’uovo.

Incorporare a questo punto la maizena e la farina setacciata, con il pangrattato e mescolare tutto bene. Aggiungere come ultimo ingrediente le foglie di basilico spezzate a mano e amalgamare ancora una volta.

Mettere a riposo l’impasto ottenuto 40 minuti in frigo. Quando l’impasto appare rassodato e freddo, versarlo sopra ad un foglio di carta da forno e livellarlo con il dorso di un cucchiaio, cercando di dare una forma rettangolare. Con la carta da forno poi aiutarsi per arrotolarlo come un cilindro.

Pressare bene e poi scartare la carta da forno e spolverare con il pangrattato in modo abbondante. Per girarlo, farlo rotolare su se stesso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Polpette di melanzane e ceci super saporite e light: hanno solo 50 Kcal!

Polpettone
Polpettone-foto pixabay valtercirillo

Inserire poi il polpettone in uno stampo grande da plumcake di dimensione 30×15, foderato con la carta da forno. Se non avete lo stampo del plumcake, utilizzare invece una leccarda sempre foderata con la carta da forno.

Terminare con un filo di olio extra vergine di oliva. Cuocere in forno caldo a 180° in modalità statica per 45-50 minuti, facendolo gratinare verso la fine della cottura per 2-3 minuti.

Infine sfornare e lasciar raffreddare prima di sfornarlo e impiattarlo. Servire poi il polpettone con l’insalata di songino e pomodorini.