Primo piatto estivo? Provate la pasta fredda ricotta e basilico

Le idee per i primi piatti estivi non sono mai abbastanza, quindi perché non provare questa pasta fredda ricotta e basilico?

pasta fredda idee
Pasta fredda ricotta e basilico (foto da Pinterest di @ElectricBlueFood)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Diciamoci la verità, le idee e le ricette per piatti freschi estivi non sono mai abbastanza. Chissà come mai ma proprio in questa stagione si ha l’impressione di mangiare sempre le solite cose: insalata di riso (qui un’idea alternativa), insalata di ceci e legumi vari e, infine, la pasta fredda.

Proprio per questo motivo, vi veniamo in contro proponendovi un’idea alternativa alle classiche ricette: pasta fredda con ricotta e basilico. Un primo piatto estivo, fresco e cremoso allo stesso tempo, insomma una pasta che saprà come conquistarvi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Primo piatto estivo gourmet

La pasta fredda con ricotta e basilico è un primo piatto estivo che potremmo definire gourmet. Facile da fare, certamente, ma anche cremoso e vellutato. Una vera bontà.

basilico fresco
Boule di basilico fresco (foto da pexels di asya-vlasova)

INGREDIENTI

  • 320 g pasta a vostra scelta ma meglio se corta
  • 300 g ricotta
  • 30 g basilico
  • 20 g pinoli
  • 120 g pomodori
  • Olio extravergine d’oliva qb.
  • Sale e pepe qb.
  • Acqua di cottura qb.

PROCEDIMENTO (circa 25 minuti)

Iniziamo dalla pasta, quindi acqua in pentola e una volta a bollore lasciamo cuocere scegliendo le indicazioni sulla scatola. Una volta pronta, scoliamola e mettiamola in una ciotola con un filo d’olio, mescoliamo in modo che la pasta non si attacchi.

Nel frattempo, laviamo i pomodorini, tagliamoli a spicchi e mettiamoli da parte. In una ciotola uniamo la ricotta, il basilico lavato ed asciugato, quindi pinoli, sale, pepe ed un mestolo di acqua di cottura della pasta. Frulliamo il tutto con l’aiuto di un minipimer fino ad ottenere una crema omogenea.

pasta fredda con ricotta
Ciotola di ricotta fredda (foto da AdobeStock)

Aggiungiamo la pasta, i pomodori ed aggiustiamo a piacere di sale e pepe. Mescoliamo bene e lasciamo riposare in frigo per un’ora prima di servire.

La pasta fredda ricotta e basilico si mantiene in frigo fino a 2 o 3 giorni.