Pulire il mocio, il metodo della nonna che ti sconvolgerà: funziona perfettamente

Per pulire il mocio esiste un metodo della nonna che ti sconvolgerà: funziona perfettamente, provare per credere.

Pulire mocio metodo della nonna
Mocio (foto di rh2010 per AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Panzanella: la specialità regionale ricca di gusto e tradizione, perfetta in estate
  2. Torta con le pesche sciroppate, facilissima, ottima per merenda o dessert
  3. Stupore allo chalet di San Benedetto: 508 euro per una cena, scatta la polemica

Le faccende domestiche sono veramente fastidiose e scoccianti: nonostante ciò, vanno assolutamente fatte sia per una questione di igiene che di pulizia.

In casa ogni centimetro va pulito, disinfettato e sgrassato: si lavano bicchieri e piatti, si lava il pavimento, si fa il bagno e si ripulisce il balcone.

Queste particolari attività hanno alcune una cadenza quotidiana, altre settimanali ed altre ancora mensili: una cosa è certa, stancano tantissimo.

Per lavare il pavimento, tantissime persone utilizzano il mocio. Lo strumento in questione è costituito da una testa collegata ad un manico e sono attaccate delle strisce di tessuto.

Il mocio va pulito e per farlo ci viene in aiuto un metodo della nonna meraviglioso: con un pizzico di sale, i risultati saranno impressionanti.

Pulire il mocio, il metodo della nonna che funziona perfettamente

Qualche volta occorre anche ripulire il mocio: lo strumento in questione, senza questa delicata fase, perderebbe ovviamente la sua funzionalità e la sua efficacia.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Pulire mocio metodo della nonna
Mocio e scopa (foto di orzalaga per Pixabay)

Per farlo, aiutatevi con un trucchetto meraviglioso: il metodo della nonna funziona perfettamente e non vi deluderà.

Il mocio, se non viene correttamente igienizzato, può ospitare tantissimi germi e batteri: utilizzate il sale ed il risultato sarà notevole.

C’è una pratica assai diffusa ma sconsigliatissima praticamente da tutti: mai lasciare il mocio nell’acqua che avete usato per ripulire l’ambiente e il balcone.

Non lasciatelo mai nell’acqua sporca: i batteri possono proliferare e inoltre la puzza sarà strabiliante. Prendete un secchio pulito, mettete un litro d’acqua e un cucchiaio di sale e lasciate riposare il mocio per un’oretta: la soluzione formata da questi due ingredienti ucciderà immediatamente i batteri.

Pulire mocio metodo della nonna
Mocio per parquet (foto di jarmoluk per Pixabay)

Come alternativa al sale, potete usare i limoni: ricreate una soluzione con gli agrumi in questione e lasciate in ammollo per un paio d’orette. Utilissimo anche il bicarbonato: anche in questo caso, lasciate in ammollo per qualche oretta e il vostro mocio tornerà in perfette condizioni.