Vacanze in montagna? Ecco la ricetta perfetta per un primo irresistibile

Se come posto di vacanza avete scelto la montagna e state pensando al pranzo, ecco la ricetta perfetta per voi: cappelletti con radicchio rosso e speck! Scopriamo come si preparano e come renderli ghiotti e irresistibili.

cappelletti fatti in casa
Foto di StockSnap da Pixabay

I cappelletti con radicchio rosso e speck sono una ricetta abbastanza semplice da realizzare! Un tipo di pasta fresca con un cuore saporito e appetitoso che vi conquisterà sin da subito. Questo primo piatto è perfetto da proporre in occasione di pranzi speciali o per un pranzo in montagna durante le vacanze. Vediamo insieme gli ingredienti che vi servono per preparare un primo assolutamente squisito e i passaggi per ottenere la perfezione.

Potrebbe interessarti anche: Ricetta cappelletti burro e timo secondo lo chef stellato Paulo Airaudo

Cappelletti con radicchio e speck: la ricetta e il procedimento

Se avete voglia di stupire la vostra famiglia mentre siete in vacanza, allora non potete non preparare la ricetta dei cappelletti con radicchio speck.

radicchio rosso
Foto di LC-click da Pixabay

Gli ingredienti che vi servono per realizzare i cappelletti e renderli perfettamente squisiti e saporiti sono:

  • 300 gr farina
  • 3 uova
  • sale, pepe q.b.
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • 120 gr speck
  • 1 radicchio rosso
  • 1 scalogno
  • 250 gr ricotta
  • 200 ml panna da cucina
  • 60 gr taleggio

Iniziate la ricetta preparando la pasta per i cappelletti. Mettete su un piano da lavoro la farina a fontana e inserite nel centro le uova con un pizzico di sale. Impastate a mano fino ad ottenere un panetto omogeneo, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per un’ora. Nel frattempo, preparate il ripieno. Prendete una padella antiaderente e fate rosolare lo scalogno con l’olio evo. Non appena è dorato e appassito, unite il radicchio rosso sminuzzato e cuocetelo per una decina di minuti.

In un altro padellino rosolare lo speck a listarelle. A questo punto, inserite sia il radicchio che lo speck all’interno di un mixer aggiungendo la ricotta, il sale, il pepe, il parmigiano grattugiato  e frullate grossolanamente. Trasferite il composto in una ciotola e mettetelo da parte. Ora, riprendete l’impasto e stendetelo formando delle sfoglie sottili. Distribuite un po’ di ripieno sulla sfoglia ricopritela con un’altra e create i vostri cappelletti.

A questo punto, non vi resta che mettere sul fuoco la pentola con l’acqua per la cottura della pasta fresca. Quando sarà cotta, inseritela nella padella con il condimento (realizzato facendo scaldare la panna da cucina e il taleggio) e mantecate per qualche secondo. Preparate le porzioni e servite.

Buon appetito a tutti!