Polpette di patate croccanti ma senza frittura: la ricetta

Per realizzare delle polpette di patate croccanti senza friggerle è semplicissimo: ecco il trucco della ricetta! Scopriamo come si prepara questo secondo piatto sfizioso e irresistibile.

polpette di patate crocccanti
Foto di userbit da Pixabay

Le polpette piacciono proprio a tutti, sia grandi che piccini: di carne, di verdure, al sugo, fritte o al forno sono sempre invitanti e appetitose. Se volete conquistare il cuore dei vostri familiari non dovete fare altro che preparare la ricetta delle polpette di patate. Vediamo insieme gli ingredienti e il trucco del procedimento per renderle croccanti come se fossero fritte.

Potrebbe interessarti anche: Voglia di polpette? Prova la ricetta senza carne: da non credere

Polpette di patate: come renderle croccanti fuori e morbide dentro senza frittura

La ricetta delle polpette di patate è veramente buona, un piatto semplice, leggero e sfizioso e pronto in pochissimo tempo.

patate lesse
Foto di Balu G da Pixabay

Gli ingredienti che vi occorrono per realizzare queste polpette straordinarie e irresistibili sono:

  • 650 gr patate
  • 150 gr salsiccia macinata
  • 1 uovo
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • 1 mozzarella
  • olio evo q.b.
  • 250 gr pangrattato
  • sale, pepe q.b.
  • 1 spicchio aglio

Iniziate la ricetta pelando le patate e lessatele in abbondante acqua salata. Non appena sono cotte, scolatele e lasciatele raffreddare completamente. Nel frattempo, prendete le salsicce e privatele della pelle. Sminuzzatele dopodiché ripassatele in padella con un filo di olio evo e uno spicchio d’aglio. Quando saranno pronte, toglietele dal fuoco e mettetele in un piatto a raffreddare. A questo punto, schiacciate le patate con uno schiacciapatate e inseritele in una ciotola capiente.

Aggiungete il parmigiano grattugiato, l’uovo, la salsiccia sminuzzata, la mozzarella tritata, il sale, il pepe e impastate a mano fino per far amalgamare tutti gli ingredienti. Ottenuto un composto omogeneo, create le vostre polpette e passatele nel pangrattato ricoprendo tutta la loro superficie. Disponetele su una teglia rivestita con carta da forno, irrorate con un filo di olio evo e infornate in forno preriscaldato a 180° per una mezz’ora (il tempo di cottura varia in base alla grandezza delle polpette). Trascorso il tempo necessario, sfornate le polpette di patate, lasciatele intiepidire per qualche minuto e servite.

Buon appetito a tutti!