Riconoscete questo chef da bambino? | Crescendo è diventato super famoso

Questo personaggio ha vissuto per anni di musica poi è passato al mondo della cucina, ma non si definisce uno chef. Lo riconoscete?

Nato a Cremona ma cresciuto a Senigallia, questo volto ormai molto noto del piccolo schermo ha vissuto per tanti di anni di musica suonando un po’ tutti gli strumenti, poi però con un esame di coscienza ha scoperto che in lui si era nascosta la passione per la cucina che oggi è diventata il suo mondo.

chef bambino
Il cuoco da piccolo (Facebook) – CheCucino.it

Cuoco sperimentatore ma non chef come si definisce lui stesso anche perché viaggiando la contaminazione non può che essere un fattore fondamentale. E così, come dai viaggi quelli veri si torna un po’ sempre più diversi da come si è partiti, anche con il mondo della cucina, che è vera espressione dei popoli, non si può che trovare un po’ di diversità che ci cambia e ci arricchisce.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Lorenzo Biagiarelli e il ricordo d’infanzia

Ebbene sì, lo chef bambino di cui parliamo oggi è Lorenzo Biagiarelli ormai volto ben noto degli appassionati di cucina che hanno avuto modo di conoscerlo grazie soprattutto alla sua partecipazione al programma di Antonella Clerici “È Sempre Mezzogiorno” e poi, proprio nell’ultimo periodo, per essersi spinto nel mondo del ballo con “Ballando con le stelle”.

lorenzo biagiarelli
Lorenzo Biagiarelli (post di Instagram)

Affiancando Antonella Clerici nel programma di Rai1 ha imparato a farsi conoscere dal grande pubblico, mentre nel programma del sabato sera di Milly Carlucci ha fatto conoscere altri lati di sé.

LEGGI ANCHE->Riconosci questo famosissimo chef stellato? | Non è mai cambiato, guarda bene – FOTO

Se ci sono cose di lui che tutti il pubblico che lo segue ha capito è che Biagiarelli ama la panna, che “ci sta bene sempre”, e che si ha a che fare con una persona molto riservata e sensibile che quando parla di cucina e di ricette racconta soprattutto storie.

Storie di vita vissuta personalmente o conosciuta attraverso i popoli e le tradizione incontrate dai viaggi. E così anche con una foto di bambino in cui è ritratto con sua nonna, Biagiarelli racconta di quella esperienza che tutti abbiamo più o meno vissuto; di quel primo incontro con la cucina avvenuto proprio grazie alle nonne.

lorenzo biagiarelli selvaggia lucarelli
Lorenzo Biagiarelli con la compagna Selvaggia Lucarelli (foto da Instagram)

LEGGI ANCHE->Pasta, i consigli dei nutrizionisti per renderla ancora più salutare

Nonna che ha evidentemente insegnato a Biagiarelli i primi segreti e trucchi in cucina, condividendo ricette antiche di chissà quanto. E allora ecco il consiglio per tutti: farsi raccontare le ricette dalle nonne, cucinarle con loro o pensando a loro.