Romina Carrisi mostra un frutto miracoloso: tutti i benefici

Romina Carrisi condivide con i suoi follower un frutto dai benefici straordinari, tu lo sapevi? Scopri insieme a noi di cosa si tratta. 

Romina Carrisi .
Romina Carrisi

Romina Carrisi è la figlia di Al Bano e Romina Power, due artisti che hanno fatto la storia della musica italiana, il loro matrimonio è durato diversi anni ma è finito dopo che Ylenia (la loro primogenita) scomparve nel nulla quasi 30 anni fa ed ancora oggi la storia è avvolta dal mistero.

Romina ha seguito in parte le orme dei genitori, è appassionata d’arte e di fotografia, ha già fatto diverse mostre che hanno avuto moltissimo successo. La sua vita si divide tra l’America (dove la madre vive) e Cellino San Marco (dove suo padre vive).

Paradossalmente della vita di Romina si sa ben poco, anche se è figlia d’arte ha cercato sempre molto poco i riflettori ed ha preferito una vita più ritirata.

I consigli di Romina, questo frutto è miracoloso

Romina Carrisi è una donna che ama godersi la vita e lo fa senza stress, senza condizioni e senza gabbie mentali. Utilizza molto i social, soprattutto Instagram dove vanta 102 mila follower. Proprio sulla piattaforma digitale ha consigliato di mangiare…

Plum cake all'arancia: il trucco per renderlo super saporito
arancia (pixabay)

L’arancia, un frutto ricco di vitamine che fa tanto bene al nostro organismo, scopriamo insieme le sue caratteristiche.

Potrebbe interessarti anche: Anna Tatangelo si vizia. Il buongiorno non è mai stato così seducente

Le arance sono ricche di vitamina C che aiuta a prevenire i malanni di stagione e a rinforzare il sistema immunitario, spesso provato dallo stress e dalla vita frenetica. Hanno delle proprietà anticancro e contrastano alcuni tipi di tumore, sono ricche di potassio ed aiutano la circolazione ed il cuore.

Sono antiossidanti, rinfrescanti e astringenti, ogni frutto è ricco di fibre che aiutano contro la stitichezza, hanno la caratteristica inoltre di stimolare l’apparato digerente ed eliminare le tossine dall’organismo. Al suo interno hanno tantissimi carotenoidi che fanno bene alla vista e alla pelle.

Hanno pochissime calorie quindi possono essere consumate anche da chi sta a dieta, gli usi in cucina sono davvero smisurati, possono essere utilizzate per le insalate, per le portate principali come primo e secondo, per le merende, per i dolci, insomma c’è l’imbarazzo della scelta.

Potrebbe interessarti anche: Torta di biscotti, la ricetta veloce senza cottura di Benedetta Rossi

Gestione cookie