Spaghetti alle cozze di Cannavacciuolo, mai assaggiati così. Sono sublimi

Spaghetti alle cozze di Cannavacciuolo, mai assaggiate così sono semplicemente sublimi. Il suo trucco è un ingrediente speciale

Spaghetti cozze
Spaghetti cozze-foto instagram @mari.e_basta_verona

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Spaghetti alle cozze di Cannavacciuolo, mai assaggiate così sono davvero incredibili. Il suo trucco è un ingrediente speciale che mette in padella.

Gli spaghetti alle cozze sono sicuramente il piatto dell’estate, non possono mai mancare durante questo periodo.

Antonino Cannavacciuolo prepara gli spaghetti alle cozze in modo davvero incredibile. Scopriamo subito come farli.

Ingredienti e preparazione degli spaghetti alle cozze di Cannavacciuolo

Vediamo come si preparano gli spaghetti alle cozze di Cannavacciuolo.

Cozze spaghetti
Cozze spaghetti-foto instagram @Pcdazero

INGREDIENTI (4-6 persone)

  • 1 kg Cozze
  • 300 gr Spaghetti
  • 2 Patate rosse
  • Vino bianco
  • 1 Cipollotto
  • Prezzemolo
  • 10 Steli di erba cipollina
  • 3 Spicchi di aglio
  • Peperoncino
  • Olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE (45 minuti)

Come prima cosa, prendere una padella grande dai bordi alti e metterci dentro uno spicchio d’aglio, un filo d’olio extravergine, del peperoncino e anche dei gambi di prezzemolo.

Mettere sul fuoco a fiamma alta e appena comincia a rosolare l’aglio, aggiungere le cozze e girarle spesso. Serviranno due minuti per farle schiudere.

In questa fase risiede il segreto dello chef, mentre i gusci si schiudono, tirare via quella aperte perché la troppa cottura rischia di rovinarle.

Eliminare il guscio e conservarle nell’acqua di cottura. Alcune lasciarle intere. In un’altra padella versare l’olio e il cipollotto tagliato in modo fine per fare il soffritto. Unire le patate tagliate a rondelle di mezzo cm di spessore.

Farle appassire e unire poi 10 steli di erba cipollina, sale e bagnare con il vino bianco. Mescolare bene e poi aggiungere un mestolo d’acqua delle cozze e spegnere poi il fuoco. Frullare tutto con il mixer da immersione.

Spaghetti
Spaghetti-foto instagram @anelskitchen68

Intanto mettere a bollire l’acqua e cuocere gli spaghetti al dente e una volta pronti, versarli nella padella calda per concludere la cottura. Versare poi un mestolo d’acqua di cottura della pasta e infine aggiungere un pò di prezzemolo tagliato molto fine.

Per impiattare poi sul fondo arrotolare gli spaghetti nella parte centrale del piatto su un letto di salsa frullata delle patate e guarnire poi con qualche filo di erba cipollina. E infine servire in tavola.