Teglia macchiata? Risolvi veramente così

Teglia macchiata e sporca di grasso? Ecco come risolvere e  pulire facilmente con due trucchi e ingredienti che si trovano già in casa.

Ci sono attrezzi da cucina che usiamo più di altri e che per questo motivo sono più soggetti allo sporco. Tra questi c’è la teglia da forno particolarmente soggetta a macchie, incrostazioni soprattutto di grasso. Come fare per risolvere senza rovinarla? Sono almeno due le possibilità.

come pulire la teglia sporca
Come pulire la teglia sporca -CheCucino

Che si sia appassionati di cucina o meno, ci sono “attrezzi” per cucinare che non mancano mai in casa: pensiamo ai mestoli o allo sbattitore elettrico per montare oppure la teglia da forno, del resto questo elettrodomestico è forse il più utilizzato che sia per fare dolci, pizze o semplicemente per evitare di friggere senza voler rinunciare alla croccantezza di alcuni piatti, si ricorre spesso proprio alla cottura in forno.

Diventa quindi indispensabile l’uso della teglia che sebbene sia coperta nella maggior parte dei casi da fogli di carta forno, finisce comunque per sporcarsi. La sua pulizia costante è fondamentale, intanto per non far accumulare grasso ma anche per non rovinarla quando lo sporco è troppo incrostato e bisogna usare le maniere forti per pulirla.

Tuttavia, può capitare di dimenticarla magari perché sembra pulita e allora come fare quando la teglia è sporca? Come pulirla senza rovinarla? Abbiamo a disposizione due opzioni che sfruttano due ingredienti che sicuramente avete già in casa.

PER NON PERDERTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SUI CANALI INSTAGRAM E TELEGRAM

Come pulire la teglia da forno

In ogni caso, quando si tratta della pulizia di pentole o teglie quando utilizzate la spugna ricordate nello strofinare di utilizzare il lato più morbido e non quello ruvido che finirebbe per raschiare il colore rovinando gli attrezzi da lavoro.

acqua calda
Acqua bollente -CheCcuino

Per quanto riguarda la teglia, il primo ingrediente utile per la sua pulizia è l’acqua bollente: basta immergervi la teglia e lasciare che il calda sciolga lo sporco che verrà via quindi facilmente. Se dovesse essere necessario potete lasciare in immersione la teglia anche tutta la notte.

E se lo sporco è troppo incrostato? In questo caso all’acqua calda va aggiunto un ingrediente che è notoriamente conosciuto ormai anche per le sue proprietà sgrassanti e disinfettanti. Stiamo ovviamente parlando dell’aceto bianco.

aceto bianco
Bottiglia di aceto bianco -CheCucino

Quindi qualora lo sporco non voglia proprio andar via, aggiungete un bicchiere di aceto bianco all’acqua bollente in cui avrete immerso la teglia. Lasciate poi agire per mezz’ora quindi strofinate con una spugna, vi accorgerete immediatamente che le macchie spariranno e il grasso andrà via facilmente. Risciacquate poi il tutto e riponete in attesa di preparare altre deliziose ricette.

Impostazioni privacy