Che bontà la torta fredda al limone. Una ricetta facilissima e molto estiva

La torta fredda al limone è un piatto che piace a tutti ai più piccoli e ai più grandi. E’ un dessert facile, veloce e gustosissimo. La freschezza della torta ricorda l’estate con i suoi sapori e i suoi colori. 

pasta ricotta e limone
immagine YouTube

La torta al limone che vi proponiamo oggi non ha bisogno di cottura, è molto facile da preparare. Sulle vostre tavole sarà un successo, fresca, saporita, colorata, profumata e buonissima.

Si prepara in pochi minuti con pochi ingredienti, la consistenza è cremosa ed il fondo croccante, ogni boccone sarà paradisiaco. E’ ottima come fine pasto ma anche come merenda o come torta di compleanno. Si prepara in anticipo visto che deve riposare in frigo per diverse ore.

Torta fredda a limone, la ricetta che vi cambierà la vita

La torta al limone è un must dell’estate, è possibile prepararla anche in vacanza in quanto non  necessita di grandi opere. Buona, fresca, profumata ed irresistibile. Sulle vostre tavole sarà un successo.

torta
Torta limone (Foto di FoodieFactor da Pixabay)

Per preparare questa torta vi occorrono 15 minuti, ha una difficoltà molto bassa ed è adatta anche ai bambini.

Ingredienti per uno stampo di 20 cm

Base

100 gr di burro

200 gr di biscotti secchi

Farcia 

60 gr zucchero a velo

750 gr di yogurt bianco o al limone

350 gr di panna liquida per dolci

8 gr di gelatina in fogli

1 limone biologico ( buccia grattugiata + 3 cucchiai di succo)

Gelée al limone 

150 ml di acqua

100 ml di succo di limone

90 gr zucchero semolato

6 gr gelatina in fogli

curcuma (un pizzico per dare colore, in alternativa colorante giallo alimentare) facoltativo

Procedimento

Polverizza i biscotti secchi con un frullatore, aggiungi il burro fuso e forma la “sabbia”, riponi il composto in una teglia meglio se a cerniera. Pigia il composto fino a formare una base biscotto e riponi in frigo.

Mescola lo yogurt alla scorza di limone grattugiata. A parte monta la panna con lo zucchero a velo, versa nello yogurt la panna mescolando con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare la crema.

Preleva due cucchiai di mousse, ponila in un pentolino e sciogli la gelatina al suo interno (precedentemente messa in ammollo nell’acqua fredda). Su fuoco bassissimo fai sciogliere, quando tutto sarà liquido e ben girato, versare la gelatina nel composto di yogurt e panna ed amalgamare bene il tutto.

Potrebbe interessarti anche: Wanda Nara, la pizza la mangia così: i gusti scelti da lei e le figlie – FOTO e VIDEO

Versa il composto nello stampo con la base biscotto fredda e riponi in frigo per 1 ora. Nel frattempo prepariamo la gelée, ammolliamo la gelatina in acqua fredda, mescolare l’acqua, il limone e lo zucchero (assaggiate per vedere il grado di dolcezza).

Aggiungere la gelatina strizzata e morbida, ponete tutto sul fuoco bassissimo e fate sciogliere. Una volta che si è creata la crema togliere il pentolino dal fuoco e far raffreddare mescolando di tanto in tanto. Aggiungere se si vuole una punta di curcuma o il colorante giallo.

Potrebbe interessarti anche: Ghiaccioli fatti in casa: le ricette per rinfrescare le tue merende

Una volta fredda, versare la gelée sul comporto di yogurt e panna e riponete in frigo per 4 ore. Guarnire a piacere con limone e menta.