Torta rovesciata alle pesche

PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 50 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Torta rovesciata alle pesche
LA PREPARAZIONE

 

1

Mettete in un padellino lo zucchero di canna, il burro e l’acqua e fatelo sciogliere fino a quando non caramella.

2

Versatelo in una tortiera di 22 cm imburrata e infarinata e distribuitelo bene su tutto il fondo.

3

Lavate e tagliate a spicchi non troppo sottili le pesche e disponetele sul caramello sul fondo della tortiera.

4

Nella planetaria montate il burro morbido con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. Quindi unite le uova e amalgamate bene. A questo punto aggiungete il latte intiepidito, alternandolo con la farina. In ultimo incorporate anche il lievito e amalgamate bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

5

Versate l’impasto sulle pesche, livellate bene e infornate a 180 °C per 50 minuti.

6

Togliete dal forno e lasciate riposare la torta fino a quando non si sarà ben raffreddata, solo a quel punto capovolgetela su un piatto da portata.

torta rovesciata alle pesche

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post