10 cose da non fare a colazione per dimagrire


La colazione è il primo pasto della giornata ed è il pasto principale e quello che ci dà la forza per affrontare al meglio la giornata.

La maggior parte delle persone fa colazione solamente con un caffè e qualche biscotto non rendendosi conto dell’errore che si commette poiché la colazione non solo ci aiuta ad attivare il metabolismo ma ci dona anche un senso di sazietà per buona parte della giornata, questo ci aiuta a non farci prendere da improvvisi attacchi di fame.

Oggi vogliamo allora darvi alcuni consigli su come dovrebbe essere una colazione perfetta, sana e nutriente.

10 cose da non fare a colazione per dimagrire

10 cose da non fare a colazione

1- Saltare la colazione: purtroppo la colazione è un pasto che viene spesso snobbato dalla maggior parte delle persone e purtroppo molti di questi sono proprio gli adolescenti e i ragazzi. Fare colazione è anche questione di abitudine quindi è importante insistere i primi giorni e piano piano ci si abitua. Ricordatevi di mantenere il più possibile uguale il vostro ritmo sonno-sveglia e di non alzarvi mai troppo tardi la mattina.

2- Mangiare poco: la colazione è un pasto vero e proprio, non dovete prenderlo per uno spuntino. Fare colazione con un caffè o una tazza di tè è inutile, anzi rischia di favorire l’acidità di stomaco se non lo accompagnate con qualcosa di solido, correrete inoltre il rischio di cedere con facilità a spuntini poco sani le ore successive. Non vi è mai capitato di bere un caffè a colazione e poi di  andare al bar e mangiare un cornetto perché avete fame? Ecco, se è un’abitudine, cercate di eliminarla mangiando di più a colazione, vedrete che non avrete più bisogno del cornetto.

3- Fare colazione di fretta: nessuno vi sta dicendo che dovete metterci mezzora per fare colazione ma concedersi quei 10 minuti di relax non guastano mai, mettete la sveglia 10 minuti prima e fate colazione con calma e tranquillità cosi la digestione avverrà in modo perfetto.

4- Mangiare sempre le stesse cose: è importante variare la colazione di tanto in tanto quindi ogni tanto cercate di alternare il caffè al tè o ad una tazza di latte, provate nuovi tipi di latte, in commercio ci sono molti latti vegetali, provate il latte di soia oppure il latte di cocco. Cercate anche di mangiare sempre cose diverse, magari una fetta di ciambellone o cambiate spesso tipologia di biscotti. Mangiate anche un frutto e se potete 2 noci.

5- Mangiare solo dolci: ovviamente una colazione sana e nutriente non prevede solo dolci ma anche una buona dose di fibre e proteine, quindi si alla frutta ma anche agli yogurt e ogni tanto anche alle uova.

6- Succhi di frutta: evitate il più possibile i succhi di frutta confezionati, se volete potete preparare voi un centrifugato di frutta fresca oppure mangiare la frutta fresca cosi com’è.

7- Troppo zucchero: cercate di eliminare lo zucchero dalla vostra alimentazione, preferite il miele o la stevia per dolcificare le bevande come il caffè o il tè.

8- Colazione lontano dal risveglio: fare colazione troppo tardi priva l’organismo di preziose risorse energetiche, quindi cercate di farla entro i 30 minuti dal risveglio, non più tardi.

9- Bere: prima di fare colazione è importante bere un bicchiere di acqua per purificare l’organismo e per aumentare il nostro grado di idratazione, dopodiché potete procedere con la normale colazione.

10- Quantità: come è sbagliato saltare la colazione è anche sbagliato eccedere con le quantità, cercate di darvi una regolata quindi, dovete fare una colazione sana e nutriente ma non dovete alzarvi dalla sedia e rotolare.

Questi sono alcuni piccoli consigli per affrontare al meglio la giornata e iniziarla con il piede giusto, vedrete che fare una buona colazione vi aiuterà a placare la fame e resisterete meglio agli attacchi di fame improvvisi durante la giornata.

Che ne dite? Proviamo?

 

Tags:





Altre Ricette Buonissime

Commenta