Il trucco di Antonino Cannavacciuolo per una cremosa pasta e cavolfiore

La ricetta della pasta e cavolfiore di Antonino Cannavacciuolo è unica e sensazionale, e il suo trucco per renderla super cremosa è a dir poco eccezionale. Scopriamo come si prepara.

antonino cannavacciuolo social
Antonino Cannavacciuolo (Fonte: Instagram Screenshot)

L’estate è finita e l’autunno è arrivato. Finito il tempo dei piatti fritti e iniziato quello dei piatti caldi! In questa stagione, i protagonisti delle nostre tavole sono minestre, zuppe, e molto altro ancora. Una ricetta a dir poco ghiotta ed allettante è quella della pasta e cavolfiore dello chef Antonino Cannavacciuolo. Un primo piatto sostanzioso e super cremoso grazie ad un trucco del simpaticissimo chef. Vediamo insieme gli ingredienti e come riprodurre il piatto in casa da soli: il risultato vi sorprenderà.

Potrebbe interessarti anche: Antonino Cannavacciuolo, un ritorno a casa con la lasagna napoletana

Antonino Cannavacciuolo: il trucco della ricetta per una cremosissima pasta e cavolfiore

Volete proporre un piatto da veri chef e conquistare tutta la famiglia? Preparate la ricetta della pasta e cavolfiore super cremosa dello chef Antonino Cannavacciuolo.

cavolfiore fresco
Foto di congerdesign da Pixabay

Lo chef, in uno dei suoi libri, ha condiviso con i lettori il trucco per rendere il piatto cremoso e squisito, grazie all’aggiunta di un ingrediente a cui sicuramente nessuno di noi avrebbe mai pensato.

Per preparare il piatto basterà iniziare lavando e tagliando il cavolfiore a pezzi piccoli. Ora, inserite in una ciotola l’olio evo, prezzemolo, aglio e lasciate insaporire. Eliminate l’aglio e il prezzemolo ed incorporate il cavolfiore.

A questo punto, procedete con la cottura del cavolfiore in pentola con brodo e latte. Non appena è pronto, scolatelo ma non del tutto e frullatelo fino ad ottenere una crema. Ora, cuocete la pasta in una pentola dove avrete precedentemente rosolato l’olio con uno spicchio d’aglio, acciughe e peperoncino. Aggiungete il brodo e portatelo ad ebollizione.

Calate la pasta e cuocetela aggiungendo il brodo poco alla volta. A cottura ultimata, inserite la crema di cavolfiore e mantecate per qualche secondo. Il piatto dovrà risultare cremoso e non troppo brodoso. Ora, il vostro primo piatto da veri chef è pronto per essere servito e gustato.

Buon appetito a tutti!