Benedetta Parodi e sua figlia condividono la stessa passione. Insieme fanno un capolavoro

Benedetta Parodi in compagnia della figlia Eleonora ha voluto regalare ai suoi fan i segreti per realizzare un vero capolavoro di gusto e bontà

Benedetta Parodi pasta alla norma
Benedetta Parodi (Foto da Instagram @ziabene)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

La regina degli show dedicati alla buona cucina Benedetta Parodi, continua a deliziare i suoi tanti ammiratori dei social con ricette sempre golose e soprattutto facili da realizzare.

Per la creazione di quello che può essere definito un vero capolavoro culinario ha voluto avere al suo fianco un’aiutante speciale ovvero la sua figlia maggiore Eleonora.

Mamma e figlia, belle come non mai, si sono divertite a realizzare uno dei piatti tipici della cucina mediterranea ovvero la pasta alla norma, una prelibatezza da leccarsi i baffi.

Nella preparazione di uno dei primi più conosciuti della meravigliosa Sicilia, Benedetta e Eleonora hanno pensato di proporre un’idea che farà di sicuro la gioia di ogni cuoca.

Nella loro versione infatti la pasta alla norma è cotta al forno aggiungendo una squisita mozzarella che la rende ancora più appetitosa.

Pasta alla norma, la ricetta di Benedetta Parodi

Benedetta Parodi e sua figlia Eleonora hanno proposto la loro rielaborazione della pasta alla norma, cremosa al suo interno e croccante in superficie è perfetta per essere preparata durante la giornata e cotta in forno poco prima di servirla.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Benedetta Parodi pasta alla norma
Pasta alla norma (foto da AdobeStock di Giuseppe)

INGREDIENTI

  • 1 litro di passata di pomodoro
  • 2 spicchi d’aglio
  • Basilico q.b.
  • 2 melanzane
  • 350 g di rigatoni
  • Ricotta salata q.b.
  • Mozzarella
  • Olio per friggere q.b.
  • Sale q.b.

PROCEDIMENTO

Per preparare la pasta alla norma seguendo i consigli di Benedetta Parodi e di sua figlia Eleonora dedicatevi innanzitutto alla cottura del sugo.

In un tegame versate la passata di pomodoro insieme all’aglio e al basilico con un pizzico di sale. Lasciate quindi che cuocia fino a quando il sugo non si sarà insaporito per bene e non si sarà ristretto.

A questo punto passate alle melanzane che, dopo essere state lavate accuratamente, andranno tagliate a cubetti. Mettete a riscaldare abbondante olio in una padella e quando sarà ben caldo usatelo per friggere le verdure.

Quando saranno pronte, aiutandovi con una schiumarola, toglietele dall’olio e lasciatele asciugare su carta assorbente aggiungendo un po’ di sale per insaporirle.

Intanto in abbondante acqua salata cuocete i rigatoni avendo cura di scolarli quando saranno ancora al dente.

Nel frattempo tagliate la mozzarella a cubetti e grattugiate la ricotta salata in modo da avere tutto pronto per andare a comporre la vostra pasta alla norma.

Quando i rigatoni saranno pronti scolateli e versateli in una ciotola capiente. Aggiungete quindi il sugo e le melanzane fritte lasciandone però una parte che sarà usata alla fine.

Unite poi la ricotta e la mozzarella e girate per bene affinché ogni ingrediente si amalgami alla perfezione con gli altri.

Versate il tutto in una pirofila da forno e completate aggiungendo le melanzane messe da parte e spolverando con altra ricotta e mozzarella.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Benedetta Parodi (@ziabene)

Mettete quindi in forno preriscaldato a 180° in modalità ventilata per circa 7 minuti trascorsi i quali la vostra pasta alla norma seguendo la gustosa versione di Benedetta Parodi è pronta per essere servita con quel tocco in più che farà la gioia di tutti