Bicarbonato in padella: devi farlo assolutamente dopo ci sarà la magia

Ogni giorno siamo alle prese con pentole e padelle, il bicarbonato ci viene in aiuto con qualche padella creando un effetto magico.

Alcune volte lo sporco è facile da rimuovere altre volte ci vien voglia di grattare e raschiare, un errore da non commettere! Esistono diversi metodi che ci permettono di pulire senza fatica, quasi magicamente, senza adoperare spugne abrasive e strumenti per raschiare.

bicarbonato padella
Bicarbonato in padella – Checucino

Inoltre occorre fare in modo che oltre a pulire deve essere tutto igienizzato: i residui di cibo potrebbero essere veicolo di infezioni, a volte, anche gravi. Oltre agli strumenti di cucina serve a disinfettare anche le superfici e tutto quello che entra in contatto con il cibo.

Come usare il bicarbonato per pulire la padella?

Si potrebbero utilizzare detersivi di origine chimica, alcuni anche aggressivi e si otterrebbe lo stesso risultato, però oltre ad una questione economica occorre considerare anche l’impatto ambientale. Questo metodo funziona anche sulle padelle dimenticate sul fornello acceso.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SU INSTAGRAM E TELEGRAM

Utilizza un spugna morbida o un panno in cotone per rimuovere tutti i residui che vengono via facilmente. Versa uno o due cucchiai di bicarbonato in base allo sporco. Aggiungi uno o più cucchiai di aceto di mele facendo attenzione a non aggiungerne troppo: il risultato non deve risultare liquido ma schiumoso.

bicarbonato in padella
Bicarbonato – Checucino

Lascia agire 10 minuti e poi strofina con la spugnetta non abrasiva fino a rimuovere tutti i residui di cibo. Se dopo questa operazione rimangono delle incrostazioni, si può utilizzare un metodo più energico.

Versa nella padella qualche cucchiaio di aceto di mele, in modo da coprire i residui. Metti la padella sul fornello acceso e fallo scaldare, senza necessariamente farlo bollire. A questo punto spegni e versa qualche cucchiaio di bicarbonato. Mescola fino a formare una schiuma. Lascia agire almeno 10 minuti e poi strofina con la solita spugna.

bicarbonato padella
Padella pulita – Checucino

In alternativa all’aceto, puoi utilizzare il limone. Per le superfici, invece, puoi diluire un po’ di aceto e acqua, versandoli in uno spruzzatore. Puoi utilizzare il bicarbonato anche nelle piante, oppure nel forno, e tra gli innumerevoli utilizzi, puoi anche usarlo nella preparazione del pane.

Gestione cookie