Bocconcini di pollo con funghi: ricetta veloce pronta in poche mosse, vi leccherete i baffi

0
29
Bocconcini di pollo con funghi: ricetta veloce pronta in poche mosse, vi leccherete i baffi
Bocconcini di pollo con funghi: ricetta veloce pronta in poche mosse, vi leccherete i baffi

Bocconcini di pollo con funghi: una ricetta veloce che avrete pronta in poche mosse, vi leccherete i baffi; prepariamola insieme

Bocconcini di pollo con funghi: ricetta veloce pronta in poche mosse, vi leccherete i baffi

Un’idea per la cena che sia facile, veloce, economica e gustosa? Eccola qui, prepariamo dei bocconcini di pollo in padella con un contorno perfetto di stagione, i funghi. Un piatto super semplice che vi farà leccare i baffi. Andiamo in cucina.

LEGGI ANCHE >> Zucca, patate e pollo: preparali in questo modo e vedrai

Bocconcini di pollo con funghi: il secondo piatto super gustoso pronto in poco tempo

Per preparare questo secondo piatto potete ben immaginare gli ingredienti base che ci serviranno! A questi ne aggiungiamo altri che faranno da ‘condimento’. Ecco qui la lista degli ingredienti che ci serviranno per questa preparazione :

  • 500g petto di pollo tagliato in bocconcini
  • 400g funghi bianchi (champignon)
  • Aglio
  • prezzemolo tritato finemente
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 3 bicchieri di farina
  • Olio q.b
  • Sale e pepe q.b
  • Pan grattato q.b
  • Brodo vegetale q.b

Per prima cosa puliamo i funghi, strofinandoli in un panno per rimuovere i residui di terreno, e li scaldiamo in abbondante acqua giusto 10 minuti. Se non lo abbiamo già fatto, tagliamo in bocconcini il petto di pollo. In una padella aggiungiamo un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, facciamo soffriggere. Infariniamo il petto di pollo ed aggiungiamoli nella padella, facciamo cuocere per qualche minuto. Dovranno rosolare. Aggiungiamo un bicchiere di vino, a questo punto alziamo la fiamma e facciamo sfumare bene. Possiamo aggiungere i funghi al condimento e saltiamo in padella. Eventualmente aggiungiamo  qualche mestolo di brodo vegetale se la cremina dovesse essere troppo densa. Tostiamo il pan grattato e poi aggiungiamolo agli altri ingredienti, aggiustiamo di sale se necessario. In ultimo aggiungiamo anche il prezzemolo precedentemente tritato finemente. Amalgamiamo bene il tutto. Appena pronto, impiattiamo, aggiungiamo la salsina e serviamo!

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM: CLICCA QUI

Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina, CLICCA QUI