Budino di Natale

PREPARAZIONE: 60 minuti COTTURA: 420 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Budino di Natale
LA PREPARAZIONE

Iniziate con il tirare il burro fuori dal frigorifero con largo anticipo e lasciatelo ammorbidire per bene a temperatura ambiente. Dopo di che montatelo lo zucchero, aggiungete le uova e un pizzico di sale e lavorate fino ad ottenere una crema uniforme.

Adesso poco per volta incorporate la farina, la cannella, la noce moscata, il pisto, il pangrattato, a faina di mandorle, l’uvetta, i canditi, le ciliege secche, la mela grattugiata, la birra un pizzico di sale e il bicarbonato e amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

A questo punto coprite la terrina con un cannovaccio e lasciate riposare il composto a temperatura ambiente per una notte.

Trascorso tale tempo imburrate uno stampo da budino, versatevi all’interno il composto, coprite lo stampo con un foglio di carta stagnola e cuocetelo a bagnomaria in forno preriscaldato a 150° per circa 7 ore.

Al termine della cottura sfornate il vostro budino di Natale e lasciatelo raffreddare. Quando si sarà freddato con l’aiuto di un un coltello liscio staccate il budino  in modo da farlo ricadere nel piatto. Buon appetito a tutti!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post