Calamari e patate un piatto fresco, veloce e dietetico

Puoi prepararli in anticipo e conservarli in frigorifero fino al momento di consumarli. Calamari e patate può essere un piatto unico che rinfresca le calde giornate estive.

ricetta calamari patate
Calamari e patate (Foto di robcartorres AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Torta salata morbida, provala con pomodori, rucola e mozzarella. Un capolavoro estivo
  2. Friselle fatte in casa, il rimedio veloce per un pranzo all’ultimo minuto
  3. Metti una scorza di limone nella lavatrice e risolverai un grosso problema: il fantastico trucco per il bucato

Questo piatto, mantiene il giusto apporto di proteine e carboidrati. Può essere un secondo oppure un primo oppure un piatto unico a seconda delle diverse situazioni. Si preparara molto velocemente e anche in anticipo in modo che quando arrivi lo trovi già pronto!

Può essere utilizzato come base, aggiungendo altri ingredienti e se curi l’impiattamento puoi utilizzarlo anche in cene galanti.

Ingredienti e preparazione di calamari e patate

Scegli le patate rosse perché rispetto a quelle a pasta gialla, sono meno farinose e non si sfaldano facilmente. Puoi utilizzare anche altri tipi di patate ma devi fare attenzione alla cottura. Potresti anche utilizzare patate novelle.

Soprattutto se scegli di presentarlo in un certo modo, prendi dei calamari grandi in modo che le striscioline si presentino di misura adeguata rispetto alle patate.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta calamari patate
Calamari e patate in padella (Foto di Maria Raz AdobeStock)

INGREDIENTI

PREPARAZIONE

Lava e pulisci le patate. Tagliale a pezzi e mettile in un pentolino con acqua salata. Fai cuocere circa 30 minuti e poi mettile da parte per farle freddare. Nel frattempo prepara i calamari. Puliscili e falli cuocere in acqua bollente, salata.

Lasciali da parte a freddare e poi tagliali a striscioline. Trita il prezzemolo finemente. In una ciotola, versa l’olio, il limone e il prezzemolo. Mescola per incorporare e poi aggiungi le patate e i calamari. Mescola delicatamente per non sfaldare le patate finché tutti i sapori si distribuiscano bene.

 

ricetta calamari patate
Calamari e patate al coccio (Foto di Comugnero Silvana AdobeStock)

Lascia riposare in frigo per 30 minuti. Impiatta come in fotografia, aggiungendo delle foglioline o spolverando del prezzemolo fresco.

Gestione cookie