Cannoli napoletani ripieni di crema pasticcera

PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 30 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Cannoli napoletani ripieni di crema pasticcera
LA PREPARAZIONE

 

1

Mettete a riscaldare il latte in un pentolino insieme a una bacca di vaniglia. Nel frattempo mettete in una ciotola i tuorli insieme allo zucchero e a un pizzico di sale e sbattete con una frusta fino a quando il composto avrà assunto un colore più chiaro e gonfio. A questo punto unite la farina e amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Quando il latte avrà raggiunto il bollore togliete la bacca di vaniglia e addizionate il composto di uova nel pentolino e continuate a mescolare fino a quando la crema non si sarà addensata. Versate la vostra crema in una ciotolina e coprite con della pellicola a contatto e lasciatela raffreddare.

2

Prendete la pasta sfoglia e tagliate delle striscioline di 3 cm di larghezza.

3

Spennellate le striscioline con un tuorlo d’uovo, poi arrotolatele su un cono d’acciaio.

4

Appoggiate il cono su una teglia ricoperta di carta da forno, spolverizzate i cannoli con dello zucchero a velo e infornate in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti.

5

Al termine della cottura sfornateli e lasciateli raffreddare a temperatura ambiente.

6

Quando i vostri cannoli napoletani si saranno freddati mettete la crema pasticcera in una sacca da pasticciere, inserite la bocchetta a stella e farcite i cannoli. Buon appetito a tutti con i cannoli napoletani ripieni di crema pasticcera!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post