Casatiello




30 minuti min
6 porzioni
Difficoltà
Media
Cottura
45 minuti min

Ingredienti
 
Procedimento

PRESENTAZIONE

Il casatiello è un dolce pasquale tipico della Campania, farcito di formaggio, salame e ciccioli, ideale per le gite fuori porta o da servire a tavola come contorno. Solitamente gli ingredienti possono variare da famiglia a famiglia, ma noi cercheremo di seguire la ricetta più tradizionale a nostra conoscenza. Basti sapere che il casatiello risale almeno al 600, come testimoniato nella favola ‘La Gatta Cenerentola’ di Giambattista Basile.

11075949_1431562023807866_843873039_n

INGREDIENTI

Per l’impasto:

  • 270 gr di acqua tiepida
  • 1 cubetto lievito di birra
  • 500 gr farina
  • 100 gr strutto
  • 1 cucchiaino di pepe
  • 1 cucchiaino di sale

Per il ripieno:

  • 40 gr di pecorino a tocchetti
  • 150 gr salame napoletano
  • 100 gr provolone piccante a tocchetti
  • 100 gr ciccioli

Per guarnire:

  • 4 uova

PROCEDIMENTO

Sciogliete il lievito con un po’ d’acqua tiepida e tanta farina in modo da ottenere un impasto di media consistenza.

Quando avrà raddoppiato il suo volume,impastatelo con il resto della farina,100 gr di strutto,sale e pepe.

Lavoratela bene a lungo; poi metterla a lievitare in un luogo tiepido per 3 ore.

Rimettete la pasta sul tavolo da lavoro, lavoratela ancora per qualche minuto,poi stendetela a forma di rettangolo dello spessore di circa un centimentro, ungetela abbondantemente di strutto,spargetevi il salame,il pecorino, il provolone e i ciccioli a pezzetti; arrotolatela su se stessa ungendola ancora di strutto via via che la avvolgete.

Ungete di strutto uno stampo col buco e sistematevi il casatiello unendo bene le due estremità.

Incastrate nella pasta quattro uova crude con tutto il guscio ben risciacquate; ricopritele con listelli di pasta incrociati e fate lievitare per un paio d’ore.

Fate cuocere a 180° per circa 45 minuti.

Altre Ricette Buonissime

Commenta