Caserecce con calamari alla siciliana. Piatto fresco e gustoso

Casarecce con calamari alla siciliana, piatto fresco e gustoso, perfetto per questo periodo estivo dove si vuole mangiare sempre pesce 

Casarecce
Casarecce-foto instagram @1154pastaria

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Casarecce con calamari alla siciliana, piatto fresco e gustoso, perfetto per questo periodo estivo. Questo piatto si prepara facilmente e in poco tempo.

Si tratta di un primo piatto tradizionale della Sicilia. Il sapore è originale e molto gustoso. L’unione delle melanzane fritte con i calamari da vita ad un piatto incredibile.

È il piatto perfetto da servire ad una cena estiva con amici. Rimarranno tutti contenti di questa ricetta colorata e saporita.

Ingredienti e preparazione delle casarecce con calamari

Vediamo come si preparano le caserecce con calamari in poco tempo e facilmente.

Casarecce calamari
Casarecce calamari-foto instagram @cucinare_perpassione

INGREDIENTI (4 persone)

  • 500 gr Calamari
  • 360 gr Casarecce
  • 2 Melanzane
  • 8-9 Pomodorini
  • Vino bianco
  • 1 Spicchio d’aglio
  • Olio evo
  • Sale
  • Prezzemolo

PREPARAZIONE (40 minuti)

Come prima cosa, lavorare le melanzane ed eliminare la parte superiore senza sbucciarle. Tagliarle poi a dadini non troppo piccoli.

Sistemarle poi in un colapasta e aggiungere il sale. Lasciarle poi riposare per 30 minuti. Una volta trascorso il tempo necessario, sciacquarle e strizzarle e poi tamponarle con un canovaccio.

Friggere poi i dadini di melanzane in olio caldo e disporli su un foglio di carta assorbente per eliminare tutto l’olio in eccesso.

Passare poi alla pulizia dei calamari e lavarli accuratamente sotto l’acqua corrente e poi tagliarli a pezzetti. Lavare e poi dividere a metà i pomodorini.

Prendere poi una padella grande e mettere l’olio evo, unire anche uno spicchio d’aglio e farlo rosolare. Quando sarà biondo eliminarlo.

Unire poi i calamari e farli rosolare per qualche minuto, aumentando la fiamma e sfumare con il vino bianco.

Casarecce
Casarecce-foto instagram @continentaldeli

Quando il vino sarà evaporato, unire i pomodorini e coprire la padella. Cuocere 5 minuti e mescolare, poi unire le melanzane e regolare di sale. Spegnere la fiamma e far insaporire tutto.

Lessare poi la pasta in acqua salata e abbondante e colarla al dente. Metterla direttamente in padella e poi spadellare per qualche minuto. Aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e infine impiattare completando con una spolverata di prezzemolo tritato.